Testimonianze

E inoltre:

Julie Christie
Susanna York
Lisa Stanfield
David A. Stewart
Oprah Winfrey
James Cosmo
Rick Parfitt
Barry Sheen

… e tanti altri che, per la tutela della privacy, non elenchiamo.

I risultati possono variare nel tempo

Leggi le testimonianze di chi è riuscito a smettere di fumare grazie al nostro metodo:

Oggi festeggio 12 anni senza sigaretta e, come sempre, sento di dover ringraziare Allen Carr’s per l’aiuto importante che mi ha dato il suo libro (“E’ facile smettere di fumare se sai come farlo “). Pensare al tempo in cui per 45 anni ho maltrattato il mio corpo, mi sembra di pensare ormai alla preistoria, ad un lasso di tempo buio che ormai non mi appartiene più.
Grazie a tutti voi di Easyway di Allen Carr’s
Cesare Troiani
23/11/2021

Cesare Troiani
24/11/2021

A quasi 4 anni dal corso senza aver toccato una sola sigaretta vi ripenso con gratitudine ed affetto. Grazie di cuore, Giacomo

Giacomo B.
22/10/2021

Mi hai salvata, mi sembra di essermi finalmente svegliata da un incubo e da una vita di agonia.
Grazie, fantastico! Sono una non fumatrice!

Arianna
21/10/2021

Gentilissimi, non ero assolutamente alcolizzata , ma sentivo che l’alcol non mi faceva bene e che stava condizionando troppo la mia vita. Con il vostro metodo sono tornata libera grazie al corso on line!!! E vi ringrazio tanto!!…
cari saluti, Elena

elena
12/10/2021

Caro Allen,
FANTASTICO! SIAMO DUE NON FUNATORI!

Giulia & Olmar

Giulia &Olmar
12/10/2021

“Non ne fumo tante al giorno”; oppure… “Praticamente solo quando sono con gli amici o quando sono particolarmente stressato…”; ancora… “una ogni tanto, insomma, mi piace.”

Mi viene da sorridere se penso a queste “simpatiche” cavolate che mi dicevo, a quanto mentalmente io sia cambiato rispetto a queste convinzioni.
Ad oggi, sono poco più di tre anni da quando ho spento la fatidica ultima sigaretta con tanta gioia e sicurezza che mai prima, quando in altre occasioni speravo fosse davvero l’ultima, avevo provato.

Prima sigaretta a 14, non fumavo tanto (3 o 4 al giorno forse, con aumenti nelle uscite serali o diminuzioni quando ero a casa fino anche a giorni interi di astinenza), ultima sigaretta a 22, qualche tentativo in mezzo di smettere mal riuscito uno dei quali durato ben 8 mesi fallito clamorosamente dal pensiero “vabbè ma una… non inizierò mica poi con costanza di nuovo…” Eccerto, asinello!

Mi dicevo che fumare mi piaceva, quindi cosa sarà mai stato fumare ogni tanto qualche sigaretta? Un piccolo privilegio da concedersi durante la pausa o la sera con gli amici dopo una giornata molto lunga. “Dovrebbe provare anche chi non l’ha mai fatto! Cosa si perdono!”

Qualche tempo dopo, forse parlando con un amico dell’argomento, cominciai a interrogarmi sul perché la gente trovi così difficile smettere, in media. O perché chi non ha mai fumato, in realtà, non sente questo desiderio. Ma soprattutto, cominciava a darmi fastidio una sensazione.

𝗨𝗻𝗮 𝗽𝗶𝗰𝗰𝗼𝗹𝗮 𝘀𝗲𝗻𝘀𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗶 𝗺𝗮𝗻𝗰𝗮𝗻𝘇𝗮 𝗱𝗶 𝗾𝘂𝗮𝗹𝗰𝗼𝘀𝗮, 𝗱𝗶 𝗶𝗻𝗰𝗼𝗺𝗽𝗹𝗲𝘁𝗲𝘇𝘇𝗮, 𝗱𝗶 𝗱𝗶𝘀𝗮𝗴𝗶𝗼 𝗰𝗵𝗲 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗮𝘃𝗼 𝗾𝘂𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗽𝗮𝘀𝘀𝗮𝘃𝗼 𝘂𝗻𝗮 𝘀𝗲𝗿𝗮𝘁𝗮 𝗽𝗶𝗮𝗰𝗲𝘃𝗼𝗹𝗲 𝗰𝗼𝗻 𝗴𝗹𝗶 𝗮𝗺𝗶𝗰𝗶 𝗲 𝗻𝗼𝗻 𝗮𝘃𝗲𝘃𝗼 𝘂𝗻𝗮 𝘀𝗶𝗴𝗮𝗿𝗲𝘁𝘁𝗮 𝗱𝗮 𝗳𝘂𝗺𝗮𝗿𝗲. 𝗡𝗼𝗻 𝗰’𝗲𝗿𝗮 𝗹𝗮 “𝗰𝗶𝗹𝗶𝗲𝗴𝗶𝗻𝗮 𝘀𝘂𝗹𝗹𝗮 𝘁𝗼𝗿𝘁𝗮”.

E poi mi domandai: “ma perché devo dipendere da questa cosa, mentre chi non fuma ha la 𝑙𝑖𝑏𝑒𝑟𝑡𝑎̀ che io non ho?” Dovrò farlo per 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗮 𝗹𝗮 𝘃𝗶𝘁𝗮 ? Questo mi lasciava un po’ sgomento.

Mi interessai a capire meglio i meccanismi per cui sia così difficile lasciare questa “ciliegina” una volta per tutte, e trovai questo libro.

La prima reazione fu una bella risatina scettica: chissà quali scemate ci saranno scritte in questo libro; davvero un libro può avere questo potere? Ma siamo pazzi! Però la curiosità vinse sullo scetticismo e allora mi cimentai. Oltretutto l’autore dice di continuare a fumare liberamente durante la lettura, quindi, cosa c’era da perdere? Sembrava divertente.

Beh, c’è da dire una cosa. Sicuramente c’era la volontà di rimettersi in gioco e in discussione. Ma queste pagine me le divorai letteralmente, e arrivato alla fine provai due cose:

Un po’ di 𝑟𝑎𝑏𝑏𝑖𝑎. Perché ho dovuto aspettare fino ad ora?
𝐹𝑒𝑙𝑖𝑐𝑖𝑡𝑎̀, 𝑒 𝑐𝑒𝑟𝑡𝑒𝑧𝑧𝑎 𝑎𝑠𝑠𝑜𝑙𝑢𝑡𝑎 che era davvero la fine di quel capitolo di vita.

Eccitato, ne parlai con un amico (aveva più volte provato a smettere con insuccesso) e rimasi piacevolmente e inaspettatamente colpito quando qualche giorno dopo mi chiamò: la sua voce commossa e felice che mi ringraziava per averlo convinto a leggere quel libro, che stava davvero funzionando! E 𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮 𝘀𝘁𝗿𝗲𝘀𝘀, 𝗳𝗼𝗿𝘇𝗮 𝗱𝗶 𝘃𝗼𝗹𝗼𝗻𝘁𝗮̀ 𝗲 𝗮𝗹𝘁𝗿𝗲 𝗳𝗿𝘂𝘀𝘁𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶. Quella fu davvero una grande gioia.

Sicuramente non è necessario leggere questo libro per smettere, non credo. Ma i dati esprimono di certo il suo indubbio valore: centinaia di migliaia di persone hanno smesso dopo averlo letto.

Perché dovevo aspettare questo libro per smettere, dunque?
Mi vengono in mente due cose.

1. Penso che mi abbia aperto un nuovo mondo capire i meccanismi i͟n͟c͟o͟n͟s͟c͟i͟ che fanno continuare le persone a fumare. È stato illuminante avere consapevolezza. Talvolta basta semplicemente quella.

2. La 𝐩𝐚𝐮𝐫𝐚. Eh, si, la paura del diverso e del nuovo. Come essere umani temiamo un po’ il nuovo (anche se dovesse rivelarsi migliore paradossalmente!) e preferiamo ciò che conosciamo, per un meccanismo di sopravvivenza ancestrale. La paura che la vita senza quelle ciliegine non sarebbe stata la stessa, probabilmente peggiore. E invece…
PPS: “Non si smette di fumare per le ragioni per cui non dovremmo farlo. […] Per smettere è necessario smantellare le ragioni per le quali si fuma.”

“La verità vi renderà liberi.”

Michele Scarzella
27/09/2021

Avevo smesso, grazie al libro, quando avevo 30 anni!
Dopo dodici anni, quasi per gioco, avevo ripreso.. solo una.. solo un gioco.. so gestirlo.. ed eccomi ricaduto in un lontano incubo! Convinto che in qualche modo fumare mi desse piacere, ma conscio di essere in una trappola, e di non sapere come uscirne!
Chi fuma brama di non fumare.. ma non si immagina neanche quanto sia bello e facile smettere..
Chi ha tempo di leggere un libro (3 giorni?!?), ho quindi deciso di seguire un seminario in aula, dove la magia si è ripetuta..
Compilare il form e iscrivermi al seminario per me è stata la parte più difficile, perchè ero convinto di dovercela fare da solo, e che così mi sarei dimostrato debole!
Debolezza è accendere una sigaretta che non vuoi fumare dietro l’altra, per tutta la vita!!
Smettete oggi, non domani, fatelo subito!
Se non funziona vi ridanno i soldi..
Non avete nulla da perdere, solo da guadagnare!
Non pensate al costo del seminario.. un mese dopo sarete già rientrati dell’investimento e vi biasimerete per non averlo fatto prima!

Oggi, da 4 mesi, sono nuovamente un orgoglioso non fumatore!

Paolo Tamburini

Paolo Tamburini
01/09/2021

Sono Rita ho 58anni ho fumato per Ben 14 anni e grazie di un’amica che mi ha consigliato questo libro su uno una non fumatrice. Sappiate che al mattino quando mi sono svegliata pensavo di aver sognato.

Rita Marciano
01/09/2021

Ho iniziato a 15 e avevo intenzione di smettere a 30 anni. A 27 ho comprato il libro per curiosità, mosso anche da una personale intenzione di smettere, l’ho letto, mi ha divertito il modo in cui le cose erano spiegate, quell’iniziale obbligo a fumare durante la lettura, quel modo di far riflettere su quanto la sigaretta sia una vera illusione, la medicina che funziona in situazioni emotivamente opposte prendendoci in giro.
Finito il libro ho smesso, non giudico nessuno ma quando vedo la gente fumare mi torna in mente l’odore addosso, il fumo che mi avvelena, la dipendenza. Mai più!! Libero!

Francesco Falzano
02/08/2021

Mi chiamo Costanza, ho 52 anni….e sono una felice non fumatrice. Ho spento l’ultima sigaretta il 03/06/2021 alle ore 7,00 e da allora mi sento libera.

Costanza Magno
22/06/2021

13 anni fa a quest’ora (in realtà era più tipo le 19:10 ma sono tornata adesso dal supermercato!) fumavo la mia ultima sigaretta. Era il 2 giugno ed ero a casa da lavoro, mio papà era in ospedale, con un tumore ai polmoni ormai in metastasi, e nonostante le sue suppliche di smettere di fumare io non ci pensavo neanche…fino a quel giorno, in cui mi sono decisa a leggere il libro che mi aveva regalato lui stesso anni prima. In un pomeriggio l’ho letto e alla fine del libro ho fumato la mia ultima sigaretta, controvoglia… non perché non volevo smettere ma perché ormai anche quella ultima sigaretta mi faceva schifo e non ne vedevo il senso, ma avevo capito che era importante per me dare uno stop ben definito e allora l’ho fumata…l’ULTIMA, e sono stata fortunata perché ho fatto in tempo a dire a papà che avevo smesso e lui ha voltato la faccia perché non voleva che vedessi le sue lacrime. Questo post è per te papà, il 4 luglio saranno 13 anni che non ci sei più ma oggi sono 13 anni che non fumo e fra pochi giorni saranno 13 anni che esiste questo gruppo, che ho creato perché non ci credevo che potesse essere così facile smettere di fumare e cercavo qualcuno che ci fosse passato che potesse confermarlo o smentirmi…quindi io ogni anno il 2 giugno dedico un pensiero a te, al bene che è uscito dalla mia decisione di leggere il libro e di fondare il gruppo, perchè dalla tua assenza è arrivato anche qualcosa di buono. Ragazzi del gruppo, questa sono io da piccola con mio papà, un uomo straordinario che a 52 anni se ne è andato nel giro di pochi mesi, solo perché era caduto anche lui nella trappola del fumo.
Wendy

wendy
17/06/2021

Sono Nicoletta 51 anni e ho fumato per ben 35 anni ero arrivata a quasi 2 pacchetti al giorno ma grazie al libro e a mia figlia che me lo ha regalato oramai sono libera la mia ultima sigaretta l’ho fumata il 22 marzo 2021 grazie di cuore mi sento rinata!

Nicoletta
06/05/2021

Non posso che ringraziare, sembra un miracolo.
Sono felice di essermi liberata dalla tosse e da quelle cose puzzolenti che pensavo essere ormai parte della mia vita.
Grazie grazie grazie!!!!
Paola

Paola Pomo
21/04/2021

Ciao a tutti , adesso sono 11 anni
X 15 sigarette al giorno = circa 60.000
sigarette non più fumate . Vi garantisco
che ogni tanto mi sembra di non aver mai fumato in vita mia !!!! E ho fumato 30 anni !!!😁 . Allego la mia testimonianza di settembre 2010 👍👍👍

Giuseppe Corbetta
22/03/2021

Dopo tre decenni di dipendenza da nicotina, 24 giorni fa ho fumato la mia ultima sigaretta, leggendo e divorando le ultime pagine del libro, e scalpitando come un cane al guinzaglio…
Durante i primi giorni , ho letto e riletto il libro . Non è stato semplice per me, ma rileggere il libro è stato ogni volta come ritrovare la giusta disposizione mentale che aiuta a farcela.
So che non funero’ mai più …e l’aiuto grande che ho ricevuto dalla lettura del libro rende doverosa questa mia testimonianza… sperando che sia di incoraggiamento ad altri!
Grazie
G.D.

Gabriella dirto
03/03/2021

365 giorni più 2 😱😱😱
Libero.
Quasi non ci credo
Ogni tanto ci penso ma poi… Cavolo sono libero.
Grazie mille

Alberto Zanchi
03/03/2021

Ho letto il libro mesi fa, ma non ho smesso subito. Mi ci sono voluti un paio di mesi ma poi mi sono detto… perché farsi del male? Perché rovinarsi?
A quel punto sono passato da 30 sigarette a 0 in un giorno! Mi é bastato ricordare le idee illuminanti lette sul libro e metterle in pratica subito, senza mai cedere alla tentazione che il fumo sia qualcosa di utile, perché non lo é, mai e in nessun modo.
Gli altri con cui ne parlo non credono che io abbia smesso e con un semplice libro, oppure minimizzano il problema del fumo, mostrando chiaramente la loro ignoranza in proposito. Vorrei che il mondo fosse diverso e più fiducioso negli aiuti che ci si può dare reciprocamente, perché é così che mi ha fatto sentire il libro: come una persona a cui viene data fiducia e che accogliendo questo aiuto si riscopre forte e soprattutto non solo. Penso allora che intanto io sono una persona in più che non solo é felice non-fumatore, ma che ha imparato quanto possa cambiare radicalmente la vita dando fiducia alle persone che la meritano; inoltre, ora non sono più solo: sono insieme a voi non-fumatori guariti grazie a questo libro, perché abbiamo scelto di VIVERE!!
Perciò grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato tramite questo libro a vivere da felice non-fumatore, e a chiunque si sia appena approcciato al libro dico solo questo: non sei solo, per questo ce la farai!
Padre Enea Traffano
ps.foto: per ironizzare sulla conquista, ho appeso l’ultima sigaretta in un quadretto in camera mia, a ricordarmi ogni giorno che ce l’ho fatta!

Enea Traffano
25/01/2021

Ho smesso di fumare il giorno 8 settembre 2020 , lo ricorderò per sempre. Grazie a questo libro che mi era stato suggerito …poi casualmente imprestato…a mia volta lo sto consigliando a tutte le persone che AMO perché smettere di fumare è il primo gesto d’amore verso noi stessi, la libertà dalla schiavitù mentale e fisica ti rende in pace con tutta te stessa …da questo punto sto migliorando la mia vita , non voglio rammaricarmi di non averlo fatto prima purtroppo è andata così…voglio però provare a regalare l’opportunità di far vivere un altro essere umano in libertà , perché la felicità è nella soddisfazione di sentirci puliti dentro respirando… ARIA .
Smettere è stata la cosa più facile della mia vita !!! Decidere di farlo la più difficile !! Ho pianto gridato urlato pregato nel giorno che ho iniziato a farlo perché la sera prima avevo letto l’ultima pagina, era la maledetta nicotina ! Ma aveva i giorni contati …ogni 15 / 20 minuti mi attaccava anche meno …ma io resistevo perché il fuoco che ardeva lo avrei spento io avrei vinto non c’era nessun dubbio non avevo nessuna paura era una battaglia già vinta !! Questo lo sapevo grazie al libro solo grazie al LIBRO mi sono fidata del LIBRO . Fumavo tanto tantissimo già alle 5.00 di mattina …ma non ho mai avuto paura di fallire non era ammesso fallimento grazie al LIBRO , è stato scritto molto bene semplice e chiaro mi sono affidata a lui . Grazie grazie grazie ora tocca a me aiutare chi posso il vostro metodo sarà nella mia bocca sempre userò le parole con l’aiuto del mio cuore ❤️. Buon anno buon lavoro Lorena per gli amici Lori
Dimenticavo una cosa importante, ho deciso di smettere di fumare in un momento molto difficile della mia vita, forse il più duro!! Per questo mi ero detta… Adesso che sto affrontando un momento di grande dolore personale trasformo questo momento in rivincita e forza interiore …così è stato!!

Grazie Lorena D. Pordenone

Lorena
04/01/2021

Buona sera
Sono un felice non fumatore.
Grazie al libro di Allen Carr
sono di nuovo un non fumatore.
Ammetto di aver dovuto leggere il libro più di una volta, ma il mio
desiderio di smettere di fumare
è stato totalmente esaudito
nel leggere tutto il libro, senza
mai un attimo di esitazione.
La lettura mi ha fatto sentire,
mano a mano, che sfogliavo
le pagine, quella sensazione
di contentezza, felicità, fino
alla certezza del successo
quando ho spento l ultima
sigaretta della mia vita.
Ringrazio tutti voi ed in particolare Allen Carr.

Gerard Spigarelli
04/01/2021

ho comprato il “è facile smettere di fumare se sai come farlo” sotto il consiglio di un amico ex fumatore. L’ho acquistato senza impegno, perché amo leggere e ho voluto provare. Fumavo da ben 12 anni.
Quando ho aperto il libro e ho iniziato a leggerlo non credevo riuscisse a farmi cambiare idea sul fumo. Beh…al sesto capitolo, dopo aver fumato una sigaretta soltanto dall’inizio della lettura, non sono più riuscito a fumare, neanche quando l’autore propone l’ultima sigaretta.
È stato straordinario il mondo in cui da subito è riuscito a farmi il lavaggio del cervello sui miei punti di vista, ma soprattutto su i punti di vista che neanche conoscevo.
Vi ringrazio per il lavoro che fate. Mi avete salvato la vita.

Carmine Paone
28/12/2020

Sono infinitamente grata per il Vostro libro fenomenale.
Non può essere meglio! Essere liberi dal fumo apre miliardi dei orizzonti mentali. L uomo dopo ha smesso di fumare crede che tutto è possibile, esattamente come dice Disney.
Non fumo 7 anni e ogni giorno per me è sempre più meraviglioso. Avendo a che fare con i fumatori penso sempre la stessa cosa: loro non sono abbastanza forti. E provo a volte empatia. Una cosa è certa! Adoro la Vostra Istituzione come nessun altra e volentieri lavorerei insieme a Voi.

Kim Litkowiec
21/12/2020

Sono una ragazza di 25 anni, ho iniziato a fumare quando avevo 13 anni perché lo facevano tutti e sarei stata anche io “alla moda”. Nel Marzo 2019 sono rimasta incinta e come l’ho saputo ho subito smesso di fumare fino a quando il mio piccolo principe aveva 8 mesi. Speravo che non avrei mai più toccato una sigaretta e invece avevo smesso solo per forza di volontà perché non volevo assolutamente nuocere per alcun motivo il bambino che avevo in grembo e successivamente anche per via dell’ allattamento. Però un giorno in cui stavamo festeggiando con parenti, non so perché ma mi sentivo rilassata e bene che ho detto a mio marito ( che stava fumando) : ” Tesoro, fammi fare un tiro”. Mai l’ avessi fatto! Quel tiro é stata la mia condanna per circa due mesi. Mi sentivo in colpa ogni volta che uscivo a fumare, nemmeno mi piaceva il gusto e poi quando rientravo dal mio bambino mi sentivo la puzza che avevo portato dentro.. Ed era dappertutto, nei vestiti soprattutto. E non potevo sopportare il fatto che il mio piccino sentisse l odore di sua madre che puzzava di portacenere. Mi disgustavo da sola. Cosi un giorno ho detto ” basta, devo smettere”. Ma sfortunatamente nessun medoto di forza di volontà ha funzionato. Mi dicevo ” Riduco la dose e pian piano arrivo solo a fumare una al giorno e poi potrò smettere”. Ma non era possibile perché avevo paura di smettere nello stesso momento in cui volevo smettere! Proprio come dice il libro! Poi mi sono ricordata che mia madre anni addietro aveva un libro per smettere di fumare. Le chiesi allora se avesse ancora quel libro che era ormai diventata la mia ultima speranza. Sfortunatamente l’ aveva perduto.. Chissà dove per via di un trasferimento.. E anche quel trasferimento aveva comportato in me ancora più stress, visto che avevo lasciato la mia amata Sardegna per andare a lavorare in Germania.. Ma quella è un altra storia! Allora ho controllato su internet se venisse ancora pubblicato, e lo trovai su Kindle a un prezzo veramente straordinario di poco più di 3 euro! Mi dissi allora tra me e me ” lo compro, tanto se non riuscirò a smettere almeno potrò dire che l’ho letto e che ho provato di tutto. In cinque giorni ho finito il libro! E il mio capitolo preferito era il 40! Certe volte me lo leggo ancora quel capitolo per darmi sempre forza e ricordare perché l’ ho fatto! Da allora sono una felicissima NON FUMATRICE!!! Le mie giornate sono più solari, ho più tempo per stare col mio piccolo, non puzzo più!! Mi sento più forte e posso finalmente respirare senza più tossire! Che liberazione! Grazie Allen Carr, e grazie a tutti quelli che continuano a credere nel suo metodo facendo i seminari e vendendo il suo libro. Un saluto dalla Germania!

Elena Pinna
21/12/2020

Smettere con le sigarette mi sembrava impossibile. Fumavo da quando avevo 14 anni. Il libro è stato per me una salvezza, non ha cercato di sminuirmi ma di comprendere ed aiutarmi.
Ora ho 25 anni e sono due settimane che non tocco una sigaretta…
Punto a tutta la vita senza quel veleno.
In bocca al lupo a tutti ragazzi! Potete farcela, non c’è niente di impossibile!

Davide Barranca
09/12/2020

Dal 2 agosto 2013 ho smesso,certamente perche’lo volevo,ma leggere il libro e’ stato fondamentale.Sono stato dipendente circa 38 anni ,circa 1 pacchetto al giorno,condivido quindi le vostre comunicazioni,sperando possa aiutare altri(ne ho anche in casa..)a smettere,sempre grazie …

Daniele Succo
04/12/2020

Oggi 23 novembre 2019 festeggio un anniversario molto importante, 10 anni senza sigaretta, e voglio renderne testimonianza ad Allen Carr’s.
Per un fumatore incallito come me (45 anni di fumo), all’epoca era una cosa impensabile questo avvenimento ed oggi, invece, è una esaltante realtà che mi riempie di orgoglio. E’ come avere scoperto dentro di me un’altra persona migliore che mi appartiene. Nuova vita, nuovi sapori e profumi, nuovo tutto…
Grazie a tutti voi di Allen Carr’s e, se permettete, un “bravo” riservato a me stesso.
Cesare Troiani
23 novembre 2019

Cesare Troiani
23/11/2020

Avevo smesso da poco di fumare contemporaneamente iniziai a leggere il libro di A. Carr per valutare quanto la mia decisione fosse più o meno in linea con la strategia narrata nel libro. Beh devo dire che leggendolo ho trovati altri spunti, verità che non avevi mai preso in considerazione, il tutto ha rafforzato la mia decisione e la mia volontà libera e senza fatica di potermi dire una volta per tutte…QUNATO MI SONO LIBERO ADESSOVE FORTUNATO. Grazie per la bellissima esperienza

Gianluca Civinelli
23/11/2020

Dopo 12 anni di schiavitù finalmente libero.
Ho letto il libro di Allen Carr e mi sento un altra persona . Capendo il meccanismo sembra tutto davvero una truffa . Grazie Allen per averci dato le chiavi per toglierci per sempre queste catene. Consiglierò il Vostro libro a tutti i fumatori che conosco . Questo è il minimo che posso fare per uno dei più grandi regali mai ricevuti.

A.i.
23/11/2020

Dopo aver seguito il webinar sono riuscito a smettere di fumare per circa una settimana.
Allora ho ripreso in mano il libro cercando di capire cosa mi stesse sfuggendo ed ho continuato così fino a circa 2 settimane fa.
Erano circa le 17.30 perché i bar erano ancora aperti, visto le restrizioni del momento, e dopo essermi preso l’ennesimo caffè della giornata mi sono acceso una sigaretta ed ho chiamato un amico al telefono, alla fine erano passati 20 minuti. Mi ritrovai a guardare a terra e vedere che mi ero fumato 3 sigarette senza nemmeno che me ne fossi accorto. Cominciai a ricordare i passaggi del libro e quando vidi mia moglie che mi veniva incontro uscendo dalla parrucchiera le ho dato le sigarette e l accendino chiedendole di buttarle. Lei non ha mai provato nemmeno una sigaretta, mentre io ho fumato per 25 anni anche quando i miei bimbi mi chiedevano perché e non sapevo cosa rispondere però fumavo. Ora sono un non fumatore , a volte mi viene in mente ma poi penso ai miei figli e spero che col passare degli anni dimentichino l’immagine del loro papà con la sigaretta tra le dita, sono ancora piccoli ma abbastanza grandi da fare domande …..
Secondo me il vostro metodo è efficace e utile , nella misura in cui chi sceglie di approcciare a voi in cuor suo vuole disperatamente spezzare la catena della tossicodipendenza. Mia moglie me lo ha detto per 20 anni che sono anzi ero un tossicodipendente e io non ci credevo.
Grazie e continuate a combattere questa malattia con tutte le armi che avete.

RV
16/11/2020

Ho acquistato e letto il libro ed è stato l’affare migliore della mia vita.
Un affare senza prezzo.
E tutto profondamente vero e tuttora non mi capacito di come abbia potuto fumare e sono così felice e orgoglioso di avere smesso che è difficile da descrivere.
Tanto vi dovevo.
Grazie

Paolo Bulgarelli
16/11/2020

Mi ci sono voluti tre giorni per smettere con l’aiuto di questo libro regalatomi da mio figlio e non l’ho neanche finito. Lo consiglio a chiunque non voglia più essere schiavo!

Alice Meraviglia
16/11/2020

Mi è stato consigliato questo libro dopo svariati tentativi di smettere di fumare. Non ci era mai riuscita, ho iniziato a leggere questo libro e gia a metà qualcosa in me stava cambiando, guardavo il mio compagno (Nom fumatore) e pensavo a quanto fossi stupida e bugiarda con me stessa. Ho finito di leggere il libro, mi sono accesa l’ultima sigaretta e me la sono goduta fino all’ultimo tiro, quando l’ho spenta.. ero un’altra persona!! GRAZIE! ADESSO SONO LIBERA!!!

Martina De Vita
16/11/2020

Mi chiamo Marco e da oggi sono un “non fumatore” Grazie.

marco secci
05/11/2020

FANTASTICO! Adesso pure io sono un NON FUMATORE!!!

Davide Palm.
19/10/2020

sono trascorsi 5 anni di vita da non fumatrice grazie alla lettura del libro regalatomi da mia sorella..Non lo credevo possibile invece e’ accaduto. Grazie grazie. Maria Rosa Menigatti

Maria rosa menigatti
19/10/2020

Sono 10 anni che non fumo, grazie a Voi. GRAZIE, davvero!

Anna Balderi
24/08/2020

Ho 31 anni ed ho iniziato a fumare le mie prime sigarette a 15anni; ho passato metà della mia vita fumando eppure fino al giorno dell acquisto del libro non ho mai pensato o cercato di smettere una sola volta.
sono una fumatrice di tabacco , forse nemmeno chissa che fumatrice , i numeri variavano da 6 a un massimo di 10 sigarette;
un mesetto fa mentre fumavo per la prima volta ho pensato ” smetto…” e mi sono meravigliata e spaventata io stessa dal mio pensiero.
arrivato il libro l ho praticamente lasciato li per circa tre settimane , l’ ho capito solo dopo che quello che mi frenava era proprio LA PAURA DI SMETTERE , il ritrovarsi senza l’appiglio…
e poi alla fine forza coraggio e l’ ho letto.
oggi e una settimana che non fumo , si potrebbe pensare che sia poco, ma vediamola come la vedo io UNA SETTIMANA SENZA FUMO DOPO 15 ANNI DI SIGARETTE CONTINUE… se non è poesia questa.

Grazie davvero.

federica giuliani
24/08/2020

Ho fumato circa 2 pacchetti per 23 anni consecutivi, ero quello che si vedeva in giro sempre con la cicca accesa… Tutti i miei amici avrebbero scommesso oro che non avrei mai smesso… Ebbene ho stupito tutti, o meglio , il libro ha stupito tutti… L’ho letto casualmente senza voglia di smettere nel 2010, finito il libro non ho mai piu acceso una sigaretta , e ad oggi passati 10 anni, purché mi continua a piacere l’odore del tabacco, non ne sento minimamente il bisogno. Ho smesso definitivamente e senza troppa fatica, incredibile. Non smettero ma di ringrziare l’autore di questo libro. Grazie per la nuova vita.

Curletto Fabrizio
31/07/2020

Sembra assurdo ma il metodo Easyway ha funzionato.
Mi reputo un non fumatore (anche se da solo pochi giorni) ma non sento alcun bisogno ne desiderio di fumare.
Molto raccomandato.

Simone Mazza
19/06/2020

È tutto vero, è facile smettere. Ho smesso facilmente da ormai 9 anni e anche di giocare. Fidatevi di questo metodo, una volta capito vi chiederete solo come non averci pensato prima

Fabrizio Baldori
18/05/2020

Sono stata una fumatrice per trent’anni, intervallati da periodi più o meno lunghi in cui avevo smesso appellandomi alla cosiddetta “forza di volontà” e riprendendo ogni volta con un numero maggiore di sigarette. Il mio incontro con i metodo di Allen Carr è stato casuale. Durante un evento di beneficenza a Natale 2019, ho conosciuto la terapista e titolare di Allen Carr Italia, che mi ha illustrato brevemente il metodo, consigliandomi la lettura del libro e redarguendomi in modo bonario ogni volta che mi allontanavo per fumarmi una sigaretta. Ho pensato: “ecco l’ennesimo ex fumatore, che diventa il più tenace nemico dei fumatori”. La mattina del giorno successivo, essendo rimasta senza sigarette, vagavo in casa come un animale in gabbia, nella spasmodica attesa che aprissero i tabaccai per andarmi a rifornire. Dopo essermi precipitata fuori casa, avere vagato nella Milano deserta, trovato finalmente un tabaccaio aperto e fumato avidamente la mia prima sigaretta della giornata, mi sono domandata: ma è vita questa? Mi sono risposta di no, ovviamente, e sono andata sul sito di Allen’s Carr Italia, per iscrivermi al primo seminario disponibile.
Ho partecipato al seminario il 12 gennaio 2020 e quando sono uscita ero una felice non fumatrice.
Che dire? Il metodo è sorprendente, geniale nella sua semplicità, mi ha cambiato la vita. Sono passata da 20/30 sigarette giornaliere a ZERO nell’arco di sei ore e da allora non ho più avuto voglia di fumare. Per la prima volta dopo 30 anni non ho avuto la solita bronchite che non passava mai, cosa non trascurabile in questi tempi di coronavirus. Da non dimenticare inoltre il risparmio sino a qui ottenuto, che continuerà negli anni a venire!!
Grazie Allen Carr , grazie Francesca Cesati.

Daniela Minute
12/05/2020

grazie!

letizia b.
12/05/2020

“Ciao, io grazie ai libri “E’ facile smettere di fumare”…. “È facile controllare l’alcol”…. mi sono liberato di tre veleni! Il terzo era la cocaina…che, smettendo con alcol e fumo è andata via da sola in poco tempo… GRAZIE!!!
Ora, la mia donna fa la pugile e ha un problema col cibo è compulsiva e quando non deve fare il peso per combattere spesso perde il controllo e mangia in modo compulsivo appunto… Poi sta male e se ne pente… Che libro posso regalarle?
GRAZIE GRAZIE E GRAZIE ANCORA!!!! …
Errare è umano…reagire e superare gli stessi errori è divino!!! Ne sono orgoglioso ma senza di voi sarei morto sicuramente… “

Marco Corgnati
07/05/2020

Davvero la parola giusta quando ti rendi conto di essere un NON FUMATORE è FANTASTICO!!!! Basta con le sigarette , ormai ero davvero stufo , questa dipendenza mi rendeva sciavo. I motivi ??? Quelli che accomunano tutti i fumatori quindi inutile elencarli. Smettere di fumare è semplice , io sono immensamente grato al libro del Sig. Carr nel quale è nascosta la chiave per la libertà…. leggetelo e non abbiate alcun timore!!!!!

Andrea T
04/05/2020

Sono stata una fumatrice accanita fino ai miei 40 anni circa. Poi la gravidanza e la nascita di mio figlio mi hanno indotto a smettere di fumare. Dopo quindici anni ho avuto una ricaduta nel vizio del fumo, che considero nefasto da ogni punto di vista. Il danneggiamento che ci procura non è solo fisico, ma anche psicologico ed emotivo, come ho compreso dopo essermi liberata dalla dipendenza. E’ stato risolutivo per me l’incontro con il metodo Easyway e con la bravissima Francesca Cesati, grazie a cui sono riuscita a smettere di fumare. Il metodo è serio, ben strutturato e concretamente efficace. Sono molto riconoscente ad Easyway per avermi affrancata definitivamente dal perverso vincolo con le sigarette. Il metodo equivale a una vera e propria strada di autoconsapevolezza e di conoscenza della nostra realtà di elementi sociali che devono dimostrarsi attivi, reattivi e “pensanti”, e non più passivamente soggetti alle subdole imposizioni di ciniche logiche di mercato, che prescindono da ogni scrupolo riguardo alla nostra salute.

Leonetta Bentivoglio
27/04/2020

Buongiorno a tutti. Io non ho seguito i vostri Corsi online perché non sapevo della loro esistenza. Però avevo deciso, appena siamo stati costretti a rimanere a casa causa della pandemia, di smettere di fumare perché sarebbe stato un periodo particolare e questo fatto mi avrebbe fatto fumare di più… e non volevo. Poi un vicino di casa mi ha consigliato di leggere il libro “É facile smettere di fumare…” et voilá… è dal 18 marzo che sono diventata una non fumatrice (prima ne fumavo 15/20 al dì). Sono felice e fiera di me… non mi manca assolutamente nulla della vita precedente da fumatrice, anzi… sto scoprendo giorno dopo giorno tantissimi effetti positivi??????????.

Antonella Catanzariti
23/04/2020

Grazie a un collega di lavoro ho acquistato questo libro, pertanto, non posso che essergli grato visto che ad oggi sono 20 giorni che non fumo. Questo libro ti mostra che il bicchiere è mezzo pieno , se siamo noi a pensarlo mezzo pieno; che possiamo essere padroni dei nostri pensieri e delle nostre emozioni. Smettere di fumare è pesante, ed un enorme sacrificio se continuiamo a ripeterci che sia cosi, mentre se diciamo a noi stessi che è facile, se diciamo a noi stessi che siamo felici ad essere non fumatori , non fumare diventerà un piacere.

Giuseppe D'Augusta
23/04/2020

Avevo un grande desiderio, che ho finalmente realizzato qualche anni fa: trascorrere un Natale alla mensa dei poveri. È così che ho conosciuto la mia omonima, anche lei nel gruppo dei volontari di quella memorabile giornata. Mi assento per andare a fumare… lei mi parla del libro… Le rispondo che tanto fumo solo poche sigarette al giorno… Mesi dopo ne parlo a un amico, che mi dice di conoscere il libro e mi presta la sua copia. Lo tengo in disparte finché, passati altri mesi, me lo ritrovo tra le mani quasi per caso durante un trasloco. Rimane sul mio comodino per altri mesi poi finalmente, più per curiosità che altro, mi decido a leggerlo pensando: “vediamo se funziona davvero. Se sì, bene, altrimenti pazienza, continuerò a fumare le mie poche sigarette al giorno”. Ha funzionato! Sono grata a Francesca, al fatto di averla conosciuta realizzando un mio grande desiderio facendo del bene e alla meraviglia di averne ricevuto in cambio altrettanto, se non di più. Avevo smesso di fumare in passato ma mi era sempre rimasta la voglia e avevo infatti ricominciato dopo quattro anni. Non lo farò dopo aver letto il libro, perché non resisto più a una tentazione ma mi è proprio passata la voglia e ormai sono passati più di tre anni. Il libro ha cambiato totalmente la mia prospettiva. Grazie davvero, un regalo bellissimo! Che non è costato poi neanche tanta fatica. Consiglio a tutti i fumatori di leggerlo!

Francesca Sotti
17/04/2020

Ho comprato l’audiobook e ho deciso di provare a smettere di fumare in questo momento storico che stiamo vivendo. Grazie all’approccio mentale che viene insegnato nel libro, sono riuscita a smettere ma soprattutto sono riuscita a smettere felice di farlo e senza sofferenze!!!e’ da 9 giorni che non fumo…possono sembrare molto pochi ma in realtà nella mia testa mi sento già non fumatrice da sempre con la convinzione che sarà semplicissimo non ricadere nella trappola. Dopo 25 anni di fumo sono uscita finalmente dal famoso labirinto infernale!!Grazie davvero ….un libro che mi è costato neanche due pacchetti di sigarette mi farà risparmiare 40.000 euro, salute e tanta fiducia in me stessa. Grazie grazie grazie grazie grazie.

Federica Migani
14/04/2020

Ho finito il libro stamattina, con una gran voglia di arrivare alla fine per fumare la mia ultima sigaretta e promettermi che sarebbe stata l’ultima! Alla soglia dei 40, fumavo dai miei 15…Tentativi inutili in passato, ora la sento proprio diversa e non è un tentativo! Non fumerò mai più! È fantastico! Una schiavitù inutile e triste, spezzata. Grazie Allen Carr, il tuo libro è meraviglioso!

Sabrina Bonfardino
14/04/2020

Buonasera ,mia figlia Virginia  ha smesso di fumare serenamente grazie al Suo fantastico libro che ho letto anche io che nn sono fumatrice..per capire cosa può  essere avvenuto  nel cervello di Virginia. (Ha cominciato a 14aa ora ne ha 21)Devo dare merito anche al suo fidanzato supersportivo ex atleta Gian …che le ha donato il libro.Lei si è  fidata oltre che del libro anche dell amore che la lega a Gian.

Sono felicissima e Virginia  lo è  soprattutto. Ora guardiamo  i fumatori con compassione…

CON ETERNA GRATITUDINE

Camilla ..mamma di Virginia

Inviato da Virgilio Mail

Camilla Cacciari
14/04/2020

Raccontaci la tua esperienza

campo obbligatorio

(non verrà pubblicato)
Inviando questa mail ci autorizzi alla pubblicazione dell'esperienza.