Testimonianze

E inoltre:

Julie Christie
Susanna York
Lisa Stanfield
David A. Stewart
Oprah Winfrey
James Cosmo
Rick Parfitt
Barry Sheen

… e tanti altri che, per la tutela della privacy, non elenchiamo.

I risultati possono variare nel tempo

Leggi le testimonianze di chi è riuscito a smettere di fumare grazie al nostro metodo:

Da ora in poi non mi intossicherò più. Avevo letto il libro ma nonaveva funzionato. Ora l’ho riletto, e mi sento diverso. Ho tirato fuori latesta dalla sabbia. grazie Allen!

Girolamo
01/02/2007

Sono solo a pagina 85, fumo ancora, ma vi ringrazio tutti indistintamente, grazie alle vostre testimonianze, sono davvero molto ottimista. Vi farò sapere in futuro, ma intanto voglio ringraziare Allen per quanto scritto a pagina 79, 80 e 81…ha cominciato ad aprirmi gli occhi! Grazie Allen!

Massimo
15/01/2007

Sapevo dell’esistenza di questo metodo da qualche anno, ma ogni volta rimandavo di comprare il libro. Rimandavo e, mentre rimandavo, molti miei amici stavano smettendo incredibilmente. Io avevo solo *paura* di abbandonare la sigaretta. Paura di non divertirmi come prima in determinate situazioni senza quella dipendenza assurda. Vedendo diversi colleghi smettere a ruota, mi sono finalmente deciso a leggerlo dopo una specie di promessa con me stesso pur rimanendo scettico. Io fumavo un pacchetto al giorno da 15 anni (cioè da quando ne avevo 16) e mai avrei creduto di smettere perché mi PIACEVA troppo. Pensavo che non sarebbe stata la stessa cosa uscire, bere una birra, un bicchiere di vini, un caffè senza dopo fumare… E invece a metà libro avevo già le idee chiare: iniziavo a capire che avrei smesso davvero. Esenza soffrire. Anzi! Ora sono 10 giorni che non fumo e sono davvero un altra persona, più rilassato, più sicuro di me e mi diverto anche di più nelle occasioni sociali perché so di essere un non fumatore! Consiglio a TUTTI questo libro. Anche a chi fuma e non ha voglia, come non ne avevo io, di smettere!

Rodolfo
12/01/2007

Le mie più sentite condoglianze per la scomparsa del signor Carr. Ho 35 anni dopo 20 anni di fumo ho fatto il seminario e ho smesso piuttosto facilmente. Per questo motivo non dimenticherò mai il signor Carr la cui scomparsa mi mette tristezza anche se non lo conosco, però sento di dovergli molto.

Fabrizio
08/01/2007

Questo libro mi ha salvato la vita. Se non altro, dal fumo…

Nicola
08/01/2007

Ho saputo ora della scomparsa di Carr Allen. Sono dispiaciuto in quanto una persona come lui doveva vivere in eterno. Io ho 33 anni, fumavo da 15 anni. Ho provato molte volte a smettere (pastiglie, cerotti) ma non sono mai riuscito a liberarmi dal fumo (massima durata 30 giorni) . Ho promesso su mio figlio appena nato,che era in terapia intensiva in seguito ad un operazione, che se sarebbe uscito smettevo di fumare. Lui e guarito ed io ho smesso per 3 giorni e poi ho ricominciato !!! Questo è successo in luglio 2006. Da qui si capisce come sono le promesse da fumatore !!! Finché sono venuto a conoscenza del libro di Allen : lo ho letto e appena finito ho smesso di fumare senza soffrire. E’ dal 21/10/06 che non tocco una sigarette, e mai più la toccherò !! Grazie Allen, mi hai ridato la libertà di salute che il fumo mi aveva tolto. Anche due mie amici hanno comperato il libro ed hanno smesso. Grazie.

Silvio
05/01/2007

Ho iniziato che avevo 11 anni per gioco e ho continuato per 14 anni poi ho letto il libro quest’estate perchè ero curioso ma non mi sarei mai aspettato un risultato simile. Sono 5 i mesi che mi separano dalla mia ultima sigaretta quella fu la volta che lessi ad alta voce anche l’ultima pagina di (smettere di fumare è facile se sai come farlo) ora sto cercando di recuperare il mio fisico malandato e la mia mente offuscata da parecchi anni di convinzioni errate che per inciso sono convinzioni che si riscontrano in qualsiasi fumatore veramente allarmante. Grazie Allen Carr.

Pier Paolo
29/12/2006

Ho 29 anni, il mio nomignolo fra amici e parenti era “Gigi il turco….”Ho fumato per la metà della mia vita, ma da un anno e mezzo grazie alla lettura di questo fantastico testo ho come per magia smesso senza un minimo sacrificio fra lo stupore di parenti e amici. La cosa più difficile è superare la paura di leggere l’intero libro! Fatelo e la vostra vita cambierà.

Luigi
28/12/2006

Inizio dicendovi che non ho smesso grazie al libro “E’ facile smettere di fumare, se sai come farlo”, ma l’ho comprato dopo 10 mesi dalla mia ultima, ed ora definitivamente ultima, sigaretta. Il libro lo trovo eccezionale. Me lo ha consigliato il Direttore vendite dell’azienda presso la quale lavoro. Dall’entrata in vigore della legge antifumo, lui era rimasto l’unico “fuorilegge” che ancora fumava in azienda: nel suo ufficio! Potete immaginare quante ne fumava?: siamo oltre il pacchetto da 20. In più, tutti i fumatori che non potevano nei loro uffici, andavano nel suo per avvelenarsi. Dopo che ha letto questo libro è passato da 20-30 sigarette al giorno a zero. Ed ora è 4 mesi che non tocca unasigaretta. Per me questo è straordinario: mai avrei scommesso che uno come lui avesse potuto un giorno smettere. Ed invece ce l’ha fatta. Io ho comprato questo libro perché non voglio mai più fumare una sigaretta e dopo averlo letto ne ho la certezza. Per Natale l’ho regalato a mio fratello ed a una mia collega. Credo, i regali più belli che abbia mai fatto. Vorrei poter aiutare tutti magari lavorando con Easyway Italia per liberare TUTTI gli italiani dal fumo: questo deve essere il prossimo obiettivo di Easyway. Grazie.

Antonio
22/12/2006

Un giorno la paura busso alla mia porta, io che avevo avidamente terminato di leggere il libro di Allen Carr spensi la mia ultima sigaretta, mi presi il coraggio sotto il braccio, aprii la porta e… sorpresa, …magnifica sorpresa la paura non c’era più!!! Cosa aspetti, credimi e proverai che con questo metodo smettere sarà facile.

Gianluca
30/11/2006

Ho 48 anni. Ho iniziato a fumare avevo 14 anni sono sempre stato ungrande fumatore. L’ultima visita risale a 2 anni fa’ e mi chiesero se avessifumato una tabaccheria. Ho provato a smettere in tutti i modi ma non ci sonomai riuscito. Poi un collega mi ha parlato del libro cosi’ ho iniziato aleggerlo. Al quarto capitolo avevo gia’ buttato le sigarette. Ed ora come miviene in mente il fumo prendo in mano il libro e sono a posto.devo dire cheinizialmente non ci credevo ma ora lo farei provare a tutti i fumatori. Miritengo molto fortunato ad avere avuto un amico che mi abbia parlato dellibro.

Roberto
25/11/2006

“Grazie Allen, il tuo libro mi ha fatto capire molte cose e sono riuscito a smettere di fumare e a spezzare la catena. Ho sedici anni e ero un fumatore da tre, ho provato di tutto per smettere, ma ce l’ho fatta solo grazie al tuo libro. Tengo a dirti che ti ammiro molto per ciò che hai fatto. Non finirò mai di ringraziarti tanto”.

E.S.
01/11/2006

Ho 35 anni e fumavo da quando ne avevo 15. Il libro è assolutamente infallibile. Non fumavo tantissime sigarette, (15-16 al giorno) ma a quelle ero legatissimo e soprattutto ero convinto che fossero vitali. Mi è sempre piaciuto correre ma chiramente faticavo molto; NON VI DICO ADESSO CHE SPETTACOLO (e considerate che ho smesso ‘SOLO’ dal 30/08/2006). SONO CONVINTO CHE NON FUMERO’ MAI PIU’. Appena ho smesso ho fatto una dieta per non ingrassare…. ma niente ho preso 3 Kg. Fumare aumenta il metabolismo basale…. ma appena il mio fisico si è adattato alla nuova vita HO PERSO 4 KG. (tutto questo dal 30/08/2006). SONO FELICISSIMO.

Michele
20/10/2006

Ho 26 anni e fumavo da quando ne avevo 16… Volevo solo dire che per me la cosa più bella nel non fumare più non sono tanto i soldi o la salute (ovviamente importantissima) ma il fatto di non dover più dipendere da quello schifo di sigarette!! Ora sono libera; non è la voglia di fumare che mi dice quando fare le pause al lavoro, non vado nel panico se la domenica sono senza cicche e mi godo un film al cinema senza problemi! E’ bellissimo! E se i più scettici vogliono contattarmi fate pure. Il libro funziona, realmente! Lo so che sembra impossibile, ma provate… cosa vi costa! Approfittatene!

Francesca
28/09/2006

Ho 38 anni ed ho cominciato a fumare a 15 e come dice il libro, perché quelli più grandi lo facevano!!! Fumavo circa 30/40 cicche al dì! Non mi sono mai posto il problema di smettere, ma da un po’ ho cominciato ad andare in mountain bike molto seriamente, e va da sé che dopo un po’ l’idea di smettere faccia capolino nella tua mente. Un amico che legge Focus ha trovato in allegato il libro e fumatore incallito com’era, ha cominciato a leggerlo. Tra lo stupore sia mio che suo, ha smesso ed oltretutto in un periodo non troppo felice per lui. Mi sono fatto comperare il libro e senza né aspettative, né preconcetti, al capitolo 24 ho smesso, anche se già da qualche capitolo le sigarette mi davano fastidio, ma insistevo per odiarle ancor di più. Ho tenuto l’ultima per più di un giorno da fumare in partenza per le vacanze, e dopo neanche 2 minuti l’ho gettata. Avevo ancora 2 stecche ed un pacchetto che come fossero un cibo che a noi non piace, le ho regalate tra lo stupore di chi le ha ricevute. Ho continuato a leggere comunque il libro fino alla fine, e sono felice di essere un uomo libero. Ex fumatori mi dicono che il peggio deve ancora venire, ma io sono un non fumatore, non un ex, e sono convinto che oramai il peggio sta alle spalle… Credetemi è fin troppo facile. P.S. ho smesso da 20 giorni e sono sicuro che l’incubo è finito. Fatelo anche voi e capirete perché lo dico. Ciao e grazie ad Allen Carr.

Andrea
26/09/2006

Ho 32 anni ed ho iniziato a fumare come molti, durante i primi giorni di scuola superiore (15 anni). Da poco ho letto il libro in allegato al numero 167 di FOCUS (settembre 2006). Mi ero accorto che già dal capitolo 9 non osavo toccare le sigarette. L’ultima sigaretta l’ho toccata il 14 agosto e ad oggi posso dire che sono un NON FUMATORE (fumavo 1 pacchetto al giorno!) Oggi mi sento LIBERO da quella trappola e sono SICURO di me stesso. Sono una Nuova persona, PIU’ SERENO, TRANQUILLO e POSITIVO. Davvero!!!Contattatemi pure, offro la mia testimonianza.

Sergio
25/09/2006

Incredibile ma vero! Ho smesso di fumare! Sono felicissimo di aver letto il libro. Ogni tanto, nei momenti di maggiore stress od impegno, ti ronza per la testa quello schifo ma ragionando… Grazie mille! Sono a disposizione per scambi di opinioni e sensazioni. (Open your mind)

Paolo
20/09/2006

MAMMA MIAAAA!!! A 36 anni e dopo 20 e dico 20 anni di fumo ininterrotto a 30 sigarette al giorno!!!!! Non credevo di smettere in maniera così facile. Avevo una paura matta di smettere, paura di soffrire, come tutti i fumatori, ed invece eccomi qua’ che vi scrivo questa bella testimonianza, segno che sono ancora vivo e vegeto, libero finalmente di vivere la vita che un fumatore ha sempre sognato… (a voi l’immaginazione). Non abbiate paura!!!! Leggete il libro, magari finitelo in 2 o 3 settimane e nel frattempo continuate a fumare… vedrete che alla fine direte anche voi EVVIVAAAAAAAAA!!! Fate maturare in voi quella voglia di smettere, leggete il libro ed è fatta!!! Sono così contento che vorrei gridare al mondo intero ” E’ FACILE SMETTERE DI FUMARE !!!! “ALLEN GRAZIE INFINITE!!!

Antonio
17/09/2006

Ho letto il libro la scorsa settimana e dopo un giorno dall’inizio della lettura ho smesso. L’ho trovato facendo delle ricerche sui libri più venduti in Italia. In quel momento non avevo alcuna intenzione di smettere di fumare. Vorrei sottolineare che sono un discreto lettore di libri, ero un discreto fumatore (un pacchetto al giorno) e che il libro l’ho letto con la curiosità di sapere quale diavoleria si fosse inventato Allen Carr per incassare soldi da noi tartassati fumatori. Oggi, nove giorni dopo l’ultima sigaretta, mi sento un altro uomo. Ho ancora qualche richiamo ma la grandezza di questo libro è che troverete (perlomeno è quello che ho trovato) un diverso approccio verso lo smettere di fumare. Ho smesso cinque o sei volte principalmente per problemi legati a bronchiti, poi ho sempre ricominciato. Allen mi ha dato una mano a smettere e ad essere fiero di me stesso per quanto fatto. Tutto nella vita è possibile, magari ci ricascherò ma ad oggi vi giuro che se rifiuto le sigarette lo faccio solo perchè non voglio più essere un tossicodipendente. Il ricordo della bella sigaretta dopo i pasti, dopo i caffè non è che un vago ricordo di nessun richiamo. Non leggete il libro con il fine di smettere di fumare, leggetelo e basta, almeno quello male non fa. Grazie per avermi liberato.

Ermanno
15/09/2006

Ho appena finito di leggere il libro ma ho smesso di fumare a metà (ovvero 4 giorni fa). La cosa bella è che è stato veramente facile ed “indolore”… ho smesso, da 20 a 0 improvvisamente, con convinzione e senza stare male!! E pensare che avevo questo libro da un anno, e la paura mi di smettere mi aveva vinta fino ad oggi!! Grazie Allen.

Francesca
11/09/2006

Ho comprato il libro ieri 30.08.2006 e l’ho finito stanotte 31.08.2006 fumando la mia ultima sigaretta. posso dire una cosa? funziona. e la cosa bella e’ che alla fine ti senti stupido per la facilita con cui uno smette di fumare… perché se ti fermi a ragionare “il tempo di una sigaretta” su quello che il libro spiega,capisci come e’ facile smettere di fumare.

Emanuele
31/08/2006

Premettendo che sono stato un fumatore per 26 anni in cui avro’ tentato di smettere solo un paio di volte ma senza successo , a me e’ bastato meta’ del libro per maturare la “grande scelta” tutto in piena serenita’ e convinzione. Ovviamente ho terminato la lettura del libro…

Roberto
31/08/2006

Ho 33 anni, ho fumato per 18 anni un pacchetto al giorno tutti i giorni, anche con la febbre a 40, il mal di gola e le peggio-malattie. Nel maggio di 14 mesi fa ho smesso grazie a Francesca: oggi, piuttosto che fumare, mi farei pestare un piede dalla ruota di un camion, tirare una testata da Zidane o mi berrei un tazzone di caffè salato. Non sono un sadico, voglio solo esprimere la forza incredibile di un metodo che di incredibile ha anche lo sbalzo che, nel fumatore, si crea tra lo scetticismo del prima e l’entusiasmo e la gratitudine del dopo. Francesca mi ha cambiato la vita senza cerotti o gomme da masticare: gli scettici provino, allora il metodo Allen Carr. Se non dovesse funzionare 1. avrete al massimo buttato via un pomeriggio (e zero euro) 2. vi autorizzo a insultarmi via mail.

Gabriele
24/07/2006

Amo il calcio, ma sopratutto me stesso…..grazie Allen.Ieri abbiamo vissuto gradi emozioni, la tensione della partita è stata forte, ma alla fine siamo stati premiati; Fantastici Azzurri. Ieri era il mio secondo giorno da non fumatore. Fantastico!

Francois
10/07/2006

Avevo smesso 5 anni fa con il metodo della “forza di volontà”, poi un mese fa ho perso mio padre per un cancro ed ho ripreso a fumare, ma mi dicevo continuamente che lui non lo avrebbe mai voluto, così ho acquistato il libro e l’ho letto sabato sera, in 5 ore, perché avevo la certezza che una volta finito non avrei mai più riacceso una sigaretta! Ora mi sento davvero libera! Grazie Allen.

Michela
10/07/2006

Grazie, non pensavo fosse così semplice dopo 20 anni per unpacchetto al giorno. Il Ministero della Salute, invece di far scriveresui pacchetti le avvertenze, se veramente tenesse al suo popolo dovrebbeacquistarne a tonnellate di questi libri e distribuirli gratis a tuttii fumatori, invece è giusto sprecare il denaro pubblico per curare ifumatori ormai ammalati. Si parla di prevenzione e questa credo che siala più vera e fattiva prevenzione che si possa fare. Grazie Allen.

Leonardo
30/06/2006

Sono circa 2 mesi che sono un ex fumatore, ringrazio l’autore dellibro e la persona che mi ha consigliato di leggerlo, sto consigliando atutti i fumatori di leggerlo, potranno essere i 10euro meglio investitidella loro vita. Grazie ancora ad Allen.

Maurizio
22/06/2006

Ho appena finito il libro! Mi sento libera dalla presa in giro delle multinazionali del tabacco e da tutto ciò che ne segue. Grazie:-ad Allen-a chi promuove EasyWay-alla mia amica Giovanna che mi ha consigliato il libro- a me stessa, perché ho smesso di fare una cosa stupida. EVVIVA!

Beatrice
18/06/2006

Gent.ma dot.ssa Francesca Cesati, le invio questa mia e-mail per ringraziarla del mio stato di non fumatore dal mese di Novembre 2005. A dire la verità inorigine ero alquanto scettico in quanto la mia dipendenza da fumo risalivaall’eta di anni16 ed avendone ora 64,il frequentare il suo corso mi lasciavaun pochino perplesso. Oltretutto a parte un leggero aumento di peso non hoavuto altri disturbi,anzi ne ha reso giovamento l’ambiente della miacasa,che ora risulta più profumato. (fumavo ben 50 sigarette al giorno) Leinoltro anche i ringraziamenti di altri miei pazienti a Lei inviati e checon soddisfazione hanno potuto gettare il pacchetto di sigarette.

Anonimo
14/06/2006

Grazie ce l’ho fatta e con serenità. Grazie davvero. Il libro mi ha aiutata tantissimo, le prime settimane sono state pesanti ma, stranamente, non ricordavo di aver mai fumato… Qualche Valeriana per dormire e per affrontare la prima settimana, la voglia di andare avanti a tutti i costi e il sostegno degli amici + il libro a portata di mano eccomi qui. Non conto i giorni ma so che da due mesi ho chiuso definitivamente e sono felice. In bocca al lupo per i prossimi tantissimi altri successi.

Claire Guerrera
05/06/2006

Non avevo mai sentito parlare di Allen Carr,, non conoscevo nessun metodo facile, ma forse il caso mi ha fatto mandare un’email di aiuto in questo sito e dopo un paio di mesi partecipai al seminario.Devo essere sincero, non ci credevo, quella mattina mi sono detto : “Qui oggi sono venuto a farmi fregare!” nel portafoglio intendo!;).Fatto sta ,che dal pomeriggio di quel 24 luglio 2005, (dopo dieci anni a unpacchetto al giorno) io non fumo più. Ora dopo 10 mesi (oggi è l’anniversario)posso dire di sentirmi libero, e di soldi ne ho guadagnati molti di più,grazie a Francesca Cesati.Non so perchè tutti i miei amici non vogliono sentire ragione, io ricordo cheavevo paura di smettere di fumare, ora loro hanno paura di me perchè sannoche è possibile smetter di fumare. Fatevi aiutare il fumo è una malattia che giorno dopo giorno vi porta via.

Alberto
24/05/2006

Ho smesso…grazie…siete una benedizione!!!Il sig. Allen è un genio, un grande, sapete che fa?ve lo dico io…tutti i fumatori che arrivano a rivolgersi a qualcunoper smettere hanno già sofferto molto, avranno già provato da soli tantevolte, come me del resto….sensi di colpa e così via….tutti gli altrimetodi ti propongono altro sacrificio, invece lui utilizza quello chehai già provato, le cose che già sai e che hai sempre saputo….insommasignori e signore, è come l’uovo di colombo….ed è sconcertante comechi guadagna sulle sigarette producendole si prenda gioco dei poverifumatori che al contrario di quanto pensiate sono soltanto dellevittime! Cmq questo è veramente la cosa più bella geniale e benedettache sia mai stata creata!!!Ho smesso di fumare senza fatica e con la voglia di farlo, e vi dirò dipiù, ho goduto così tanto e sono stato così felice di aver buttato vial’ultima sigaretta che quasi quasi ricomincio un’altra volta per provareancora quella sensazione….mi sono fatto un viaggio in macchina urlandocome un matto e cantando come un bambino di 5 anni, come se mi avesserotolto il coperchio della percezione e dell’espressione di me stesso, delvero me stesso!Grazie signor Allen Carr, grazie ad Easyway, che il signore vi benedica.

Francesco
10/05/2006

Sono ormai quasi 9 mesi che non fumo, dopo aver letto il libro.Ogni tanto sogno che sto fumando poi mi alzo di soprassalto e con piacerescopro che sono ancora non fumatore.Che devo dirvi, ultimamente ho superato 15gg di studio per sostenere dueesami di concorso senza fumare. Tanto stress, tanta fame, ma nessunasigaretta, la prima volta dopo 27 anni di schiavitù. Mi sento un uomo liberocon 10 kg in più.Grazie ad Allen Carr che a basso costo offre uno strumento valido persmettere di fumare.

Walter
10/05/2006

Credo che possa essere utile per chi vuole provare questo metodo sapere che non solo è efficace e semplice al momento, ma è anche definitivo. Io ho smesso da quasi 3 anni senza grosse difficoltà ma, soprattutto (ed è la cosa più difficile, secondo me) NON HO PIU’ RIPRESO!!!Per me, che avevo smesso altre volte con altri metodi, per pochi mesi e con una fatica terribile, questa volta è stata davvero una liberazione.Per questo non perdo occasione per segnalarlo a tutti quelli che conosco e so per certo che almeno un paio di loro mi hanno dato retta e hanno smesso immediatamente, come me. Grazie ancora a Francesca che è bravissima.

Dadi
28/04/2006

Signori, ce l’ho fatta! Non fumo più e sono certa che non lo faròdavvero mai più! Quasi non ci credo ancora che sia stato così indolore, in fondo è così facile che ad averlo saputo prima avrei smesso 20 anni fa!!!Ero arrivata a livelli tristissimi di attaccamento alla sigaretta, e nellostesso tempo odio verso me stessa per quello che mi facevo e che facevo allepersone che più amo. Sono una mamma innamorata e vivo per la mia bimba, ma fumavo in macchina dove anche lei viaggiava,o nel bagno di casa, vicino alla sua cameretta. Mi facevo davvero schifo per questo però continuavo a farlo, finchè ho letto il libro di Allen Carr.Ora mi sento come se il periodo in cui fumavo, (recente), fosse in realtàveramente lontano, remoto, una vita non mia. Grazie, grazie, e ancora grazie.Fumatori provateci, è facile e bello!Non perdete altro tempo, si smette subito e senza sforzi, fatelo!

Alessandra
27/04/2006

Mi chiamo Gilberto Vannozzi e con la presente vorrei ringraziarvi e testimoniare quanto segue: In occasione delle mie ultime ferie, trascorseper altro in Sardegna, ho acquistato la rivista Focus dove come inserto hotrovato il Vs libro. Molto scettico, in quanto reduce da diversi e difficili per altro non riusciti tentativi di smettere, ho incominciato e quindi anche finito di leggere il medesimo. Dal 4 di agosto 2005, giorno del mio 50° compleanno, ho smesso di fumare grazie a ció che il libro mi ha detto e cosa piú importante ho smesso come se non avessi mai fumato e cioé senza il benchè minimo sforzo senza la benchè minima necessita di un’altra sigaretta. Entusiasta di quanto mi era accaduto e tornato in Germania, dove da molti anni vivo,ho regalato molti di questi libri ad amici e conoscenti, il primo che ho regalato é stato il 25 agosto giorno del 25° compleanno di un mio dipendente, Schneider Sören, che dopo averlo letto fino in fondo, nel mese di Novembre,ha smesso anche lui di fumare. Sono molto contento di aver smesso e mi rammarico solo di non averincrociato il Vs libro prima, ne avrei sicuramente guadagnato in salutee denaro.

Gilberto
04/02/2006

Leggendo il libro di A. Carr si è fatta strada in me la “conversione”: pensavo che smettere di fumare fosse un sacrificio, una rinuncia, una sofferenza.Invece ho iniziato a considerarlo come un piacere, una vittoria, una soddisfazione. E credo che questo sia il “segreto” per rimanere felicemente astinenti, e la voglia che ogni tanto si affaccia si riesce a cacciare con poche difficoltà. Smettere di fumare ed essere felici… pensavo fosse impossibile!

Adriana
28/01/2006

Agosto 2005 dopo anni di conflitti interni finalmente libero. Grazie a la metodo Easyway ed all’ottima Francesca Cesati ciò che sino a quel giorno mi era sembrato impossibile ad un tratto si è rivelato una cosa facile e soprattutto indolore. A differenza di quando si smette di fumare con la forza di volontà smettere con questo metodo rende felici di averlo fatto. Conosco molte persone che avendo smesso da sole vivono frustrate per la scelta che hanno compiuto. Io mi sento fortunato e graziato per aver avuto la possibilità di aver conosciuto questo metodo. Già un mio amico l’ha provato ed anche lui ha felicemente smesso. Tra poco sarà la volta di un altro e con pazienza spero di poter aiutare ancora molte altre persone a liberarsi da quella che considero la più infame trappola mai congegnata dall’uomo: il fumo.

Fabio
24/01/2006

Ho letto questo libro in allegato al mensile Focus di luglio 2005. Ero intenzionato a smettere di fumare e dal 28 di luglio non fumo più.

Giuseppe
16/01/2006

Dopo 28 anni da fumatore, di cui 25 con mai meno di due pacchetti al giorno, e diversi tentativi di smettere pietosamente falliti, oggi a 42 anni posso dire di non essere un fumatore, cosa che non avrei mai creduto e per la quale non smetterò mai di ringraziare quel libro ed il suo autore. Da “tossicodipendente superintossicato” quale ero, i miei sintomi di astinenza sono stati abbastanza fastidiosi, ma questa volta li ho vissuti per quello che erano, cioè fastidiosi sintomi da astinenza di nicotina e NON voglia di fumare: devo dire che uno dei lati divertenti è che fin da subito ho persino provato fastidio per l’odor di fumo; ed ho pure smesso in un momento di alto stress, estremamente critico nella mia carriera lavorativa, uno di quei momenti che in precedenza ho sempre considerato “il peggior periodo per provare a smettere”. Ogni pagina del libro non mi ha rivelato nulla che già non sapessi, ma allo stesso tempo è stato come scoprire tutto in quel momento, e pagina dopo pagina ogni cosa ha iniziato a prender posto fino a che era tutto chiarissimo. Nella mia vita ho ottenuto molti successi ed altri ne sto ottenendo, ho affrontato situazioni gravi e difficili e sempre con grande forza e dignità e quindi si può ben immaginare la frustrazione di non ritenersi in grado di liberarsi dalla schiavitù della sigaretta: mi sono dato dell’idiota per anni, mi sono insultato e disprezzato per la totale mancanza di amor proprio dimostrata ogni volta che accendere una sigaretta era più importante di qualunque altra cosa al mondo. Oggi sono un non fumatore: è una felicità ben difficile da dimostrare a parole. Grazie, grazie davvero di cuore.

Stefano
12/01/2006

“… avrei tante cose da dirle ma una comunque le riassumetutte: la grande gioia che provo nel sentirmi finalmente libera.Cruciale è stato comprendere che non è la mancanza di volontà adimpedirci di smettere: questa convinzione era per me fonte difrustrazione continua, anche perché posso con un certo orgoglioaffermare che ho potuto conseguire molti dei miei obbiettivi propriograzie ad essa. Non capivo perché smettere di fumare, evento del qualeio sola sarei stata la beneficiaria, non fosse alla mia portata… Leiè riuscita a rendere semplicissimo qualcosa che a me sembravaimpossibile. Con eterna (umana) riconoscenza.

Prof.ssa Elisabetta Ferro
01/01/2006

Raccontaci la tua esperienza

campo obbligatorio

(non verrà pubblicato)
Inviando questa mail ci autorizzi alla pubblicazione dell'esperienza.