Testimonianze

E inoltre:

Julie Christie
Susanna York
Lisa Stanfield
David A. Stewart
Oprah Winfrey
James Cosmo
Rick Parfitt
Barry Sheen

… e tanti altri che, per la tutela della privacy, non elenchiamo.

I risultati possono variare nel tempo

Leggi le testimonianze di chi è riuscito a smettere di fumare grazie al nostro metodo:

Christian

Ho comprato il libro e l’ho letto ben quattro volte, spegnendo la mia ultima sigaretta una decina di volte negli ultimi giorni….ma ricascandoci sempre…poi mi son deciso a contattare il centro di Milano per partecipare al seminario del 30/08/07 e da allora non ho più toccato una sigaretta…..devo dire che sto trovando un po’ di difficoltà….e sono passati solo cinque giorni…..ma fortunatamente il personale della Easyway Italia ti resta vicino. Io intanto ho fissato per il 19/09 il mio secondo seminario, tanto per fissare bene le radici ed essere sicuro di non ricominciare. Vi farò sapere. Ciao.

Christian
04/09/2007

Paolo

Anche se può sembrare strano non mi ero mai accorto di fumare da ben 28 anni. Ho capito che ero definitivamente libero, che dopo tanto tempo stavo tornando a respirare liberamente, che la pelle delle mani non ha un cattivo odore, che si possono sentire i profumi dell’aria. Grazie ad Allen Carr, ma anche e soprattutto alla persona che mi ha fatto conoscere questa possibilità.

Paolo
24/08/2007

Diego

E’stato incredibile poter smettere di fumare senza usare la forza di volontà, ma con un metodo che fa andare “in fumo” tutte le convinzioni errate che abbiamo sul tabacco( e il tutto con un libro soltanto). Non pensavo che smettere di fumare fosse così facile! Grazie

Diego
21/08/2007

Giulio

Ho smesso di fumare da circa un mese grazie al libro e penso proprio di aver acquisito ciò che veramente cercavo, cioè sicurezza e salute. Spero di poter aiutare altri fumatori, ma vi assicuro che è un’impresa davvero difficile. Se avete consigli, sarò felice di ascoltarli.

Giulio
13/08/2007

Daniele

La mia esperienza penso che sia la più singolare ion assoluto. L’estate scorsa c’era mia cugina con questo libro appena comprato, tutta piena di belle speranze che cerca di smettere di fumare da molto. Io, fumatore orgogliosissimo e convinto da 12 anni ho iniziato a leggere il suo libro esclusivamente perchè intenzionato a contrastare ogni singolo punto che ci avrei trovato sopra perchè non volevo smettesse, quindi con l’approccio più negativo del mondo: non volevo assolutamente smettere di fumare e cercavo solo di demolire il libro che giudicavo solo l’ennesima fregatura per polli. Morale della favola, finito il libro, ho deciso di smettere per una settimana, per dimostrare che erano tutte stupidaggini cose come che non è vero le sigarette ti rilassano, ecc, ecc. E’ passato quasi un anno da quel giorno! e nulla al mondo mi potrebbe fare accendere un’altra sigaretta perchè la vita senza è una vita incredibilmente più rilassata!

Daniele
10/08/2007

Assunta

Ho finito di leggere il libro ieri sera alle 22:00 Ho spento l’ultima sigaretta alle 22:15 Ancora non mi sembra vero che oggi alle 16:00 non mi è venuta voglia di accendermi una sigaretta….sembra fin troppo facile! E questa mattina, recandomi in ufficio e vedendo per strada le persone che camminavano con la sigaretta in mano ho davvero pensato: Poveri loro!

Assunta
09/08/2007

Samuele

Come dicono in tanti commenti, FATE SANTO ALLEN CARR perchè lui SI’ al contrario di tanti ecclesiastici SE LO MERITA!!! Quante volte ho provato a smettere io? Non so, ma ogni volta resistevo poche ore….ho letto il libro ed ho smesso, è stata veramente la cosa più bella della mia vita, di una facilità incredibile, senza crisi di astinenza, niente! Quando vedo un fumatore accendersi una sigaretta mi metto a ridere, il mio olfatto è rinato, sento l’odore dei campi (che nemmeno sapevo ne avessero uno), fiato, gusto energia, benefici a non finire e da subito. Leggetelo, non avete niente da perdere (x per la cifra ridicola che costa poi!) da guadagnare una vita migliore, anzi una vita!

Samuele
02/08/2007

Giuseppe

Non volevo cantar gloria subito, perciò ho atteso un anno: il 1° agosto festeggio un anno senza fumo. Confermo che dopo i primi 20 giorni la strada è tutta in discesa. Non pensavo di riuscirci, fumavo da quasi 30 anni 20/25 sigarette al giorno, nè una gravidanza, nè un cancro al seno erano riusciti a farmi desistere, ci sono riuscita grazie al libro di Carr (e la mia amica Elena che me lo ha regalato) e sono proprio fiera di me perchè: – ho fatto la cosa giusta – sono più sana, libera e mi sento meglio – non devo cercare tabaccai aperti – ricordarmi di portare sigarette e accendino in qualsiasi spostamento – prendere freddo d’inverno per fumare all’esterno dei locali – non puzzo e questa è una piacevolissima rivelazione che non avevo neanche calcolato – ho più soldi – non ho nessuna difficoltà a rifiutare una sigaretta. Chiaramente gli effetti possono cambiare da persona a persona, in ogni caso devo fare presente anche alcune imprecisioni/effetti negativi: 1) sono aumentata subito di 5 chili; 2) le macchie di fegato sulle mani non se ne sono andate; 3) il fumo provoca una quantità di tumori ma non si può affermare che sia in relazione con il cancro al seno, almeno per quello che se ne sa finora. Per concludere voglio condividere un piccolo trucco che ho usato: siccome la prima sigaretta del mattino era uno dei problemi che non mi permettevano di cominciare a smettere, ho deciso che la mia “ultima sigaretta” sarebbe stata l’ultima della sera. In questo modo la mattina dopo mi svegliavo già al giorno 2 e avevo la sensazione di aver già fatto un pezzo di strada: è ovvio che è solo un piccolo imbroglio, ma per me è stato molto utile. Coraggio, la cosa è assolutamente fattibile!Che dire…………………fantasticooooooooooo non fumo più da due settimane e più ci penso più mi sembra incredibile sono passato da due pacchetti a 0 sigarette nel giro di 180 pagine..troppo bello, si può dire che sia stato più facile smettere che cominciare..ciao a tutti dalla sardegna….

Giuseppe
25/07/2007

Fabiano

Sono al mio 21esimo giorno senza sigarette, da quaranta a zero, dopo 15 anni e non ci ero mai riuscito nonostante mille tentativi. Io ho letto il libro ed è stato illuminante, Grazie mille Allen, mi hai ridato la vita. Non solo non sento il bisogno di fumare, ma se ci penso mi rendo conto di quanto sono stato stupido, è vero si viene colpiti da una sorta di rivelazione. Non ci credevo, ero scettico e pensavo che alla fine dopo tutti i metodi miracolosi, anche questo avrebbe finito i suoi effetti in qualche giorno. Invece in qualche giorno sono stato colpito dalla rivelazione!!! Sono un NON FUMATORE, E NON HO BISOGNO DELLE SIGARETTE PER STARE BENE Grazie Allen Carr

Fabiano
20/07/2007

Mauro

Ho iniziato a leggere il libro circa 3 mesi fa. Il giorno 10/06/07 sono diventato un ex fumatore, e posso solo dirvi grazie.

Mauro
18/07/2007

Emilia Cecchinato

Oggi sono esattamente 4 mesi che non fumo…….naturalmente grazie al libro di A. Carr……Sono felice, pian piano affiorano i lati positivi, quelli che le sigarette lentamente avevano avvelenato, senza nemmeno lasciare che ce ne rendiamo conto…. Ma l’aspetto migliore è la lucidità mentale, la riduzione progressiva del nervosismo, prima scattavo per motivi futili, ogni pretesto era buono per farmi arrabbiare…. Ora sono più calma e sono certa che non fumerò mai più … Provo pena per le persone che continuano a fumare perchè non sanno ciò che ora so io grazie al libro di A. Carr. GRAZIE

Emilia Cecchinato
17/07/2007

Marcello

Non avrei mai pensato di poter smettere leggendo un libro! Funziona davvero! Un grazie infinito ad Allen Carr, un vero genio. Ho 45 anni, fumo da quando ne avevo 12 e da allora non avevo mai smesso un giorno sino ad oggi, da molti anni a questa parte una media di 30 sigarette al giorno. Grazie Allen, grazie di cuore per aver fatto entrare la luce in questa mente annebbiata.

Marcello
15/07/2007

Velio Piffero

Grazie dell’aiuto. Ho smesso di fumare 1 mese fa.

Velio Piffero
11/07/2007

Roberto

Premetto che in quindici anni di fumo (una metà della mia vita, ho 30 anni), più o meno il “canonico” pacchetto al giorno il “mostricciattolo” che c’era dentro di me da migliore amico era già da un bel pò diventato il mio peggior nemico e di lui per fortuna ero riuscito a capire molto anche da solo. Nonostante negli ultimi mesi di fumo ogni volta che entravo in un tabacchino mi sentivo l’assassino della mia dignità ed intelligenza facevo parte anch’io di quella schiera di arditi che nonostante i vari tentativi di smettere avevano sempre fallito. Quando ho acquistato il libro erano più o meno due settimane che, tra mille dubbi e incertezze anche se con meno sofferenza delle altre volte, non toccavo una sigaretta. Anche se ero molto determinato e carico (per la qual cosa non posso che ringraziare il amore-angelo Daniela, non fumatrice che aveva fatto di tutto per motivarmi ed essermi vicina in questa battaglia) non sapevo se quella sarebbe stata la volta buona o no. In effetti, a posteriori posso dire che probabilmente non avevo ben chiaro il concetto che “non esiste una sigaretta sola” e il mostricciattolo in continuazione mi ripeteva “dai, magari più in là due o tre tiri potrai farteli”. Poi, per fortuna, in un autogrill mi è passato sotto gli occhi il libro di Allen. Ebbene, quei dubbi e quelle incertezze si sono ulteriormente dissipati e, dopo averlo letto tutto d’un fiato, ho felicemente confermato a me stesso “ROBERTO, TI AMO DA IMPAZZIRE, NON HAI NESSUN BISOGNO DI FUMARE, NON LO DESIDERI, NON LO HAI MAI DAVVERO DESIDERATO, TU ODI IL FUMO; DA OGGI SONO UN NON FUMATORE!!!” E come in ogni fiaba che si rispetti potrei concludere che da quel giorno (ben 5 mesi fa) vivo davvero felice e contento. Grazie Allen, ovunque tu sia!!!! Spero che l’Umanità – Fumatrice e Non – renda un giusto, dovuto e costante onore alla tua memoria per l’impagabile servigio reso.

Roberto
05/07/2007

Andrea

Non ci avrei mai creduto, ma ho smesso di fumare esattamente un anno fa. La voglia di smettere e la lettura del libro mi hanno consentito non solo di smettere, ma ciò che è più incredibile, di dimenticare completamente le sigarette, da un giorno all’altro. Oltre l’autostima, è aumentata la mia libertà, e chi fuma non mi da fastidio, ma se provassero, è davvero semplice…. non abbiate paura, la sigaretta è solo un insieme di associazioni di idee e necessità da cui il fumatore ha paura di liberarsi. Il libro centra l’obiettivo di smontare questi meccanismi, che fanno troppo male. Grazie ad Allen Carr e a tutti dico di provare. Ho smesso perchè non mi sarei mai perdonato di vedere nello sguardo degli altri il dolore per un male dovuto al fumo. Per tutto il resto, non dipende solo da me.

Andrea
03/07/2007

Pietro C.

Ho fumato l’ultima sigaretta ad Edimburgo, una sera di Aprile, non ricordo bene. Metà libro mi è bastato per smettere. L’unica rabbia: ho perso il libro e non riesco a ricomprarlo in quanto “sold out”. Ora mi sembra incredibile che io abbia fumato per 15 anni, non comprendo la mia stupidità ed ignoranza, il non capire che ero e sono stato schiavo delle sigarette per 15 anni (vedi voce: cosa pensi appena ti svegli alla mattina? Cosa pensi prima di rientrare a casa la sera?) Ringrazio di cuore me stesso, che quel giorno ho preso in mano il libro in questione in un aeroporto, scettico come qualsiasi fumatore in preda alla sindrome del piccolo mostro. Euro 10. Non ci posso ancora credere. Consiglio il libro a tutti ma ad una sola condizione: la voglia di smettere. La voglia di imparare ad apprezzare quanto è bello NON fumare. Riscoprire il gusto di fare jogging la mattina presto. Grazie all’autore.

Pietro C.
29/06/2007

Aurora

Non vedevo l’ora di smettere, ho letto il libro in una notte! Alle 4 di notte ero una non fumatrice!!! Ho pianto perchè avevo capito di essere scappata dal mio “carcere”! Ora in famiglia già siamo tre ad aver smesso grazie a questo metodo! Sto cercando di fare propaganda al libro….come tutti credo!!! Grazie Allen … ora so che mi puoi sentire

Aurora
27/06/2007

Marcon Riccardo di Vicenza

Ho acquistato il libro e 5 giorni dopo aver letto neanche metà libro non ho più toccato una sigaretta la cosa mi sembra quasi impossibile però lo è dopo 17 anni di veleno. Vorrei aiutare anche altre persone ad uscire da questo tunnel. Un grazie da

Marcon Riccardo di Vicenza
24/06/2007

Mauro Montis

Sono un programmatore, sto dalle 10 alle 16 ore davanti ai miei pc, fumavo tipo due pacchetti al giorno, ero scettico….. non ci credevo ….. ma l’ho letto! Risultato? non fumo da 4 giorni e non è stato difficile e tantomeno ne sento la mancanza! Anzi mi sento felice con più voglia di fare, a pranzo faccio pausa!! vado al mare faccio il bagno poi chioschetto e insalata! Insomma una vita da sogno e NON FUMO, il mio umore o il mio essere “rilassato” non dipende dalla sigaretta e questo è fantastico!! Riesco a lavorare e ottenere il meglio senza la compagna che puzzava e mi faceva tossire e questo è strafantastico! Grazie Allen

Mauro Montis
22/06/2007

Alessandro

E’ la seconda volta che scrivo, solo che ora lo faccio dopo 18 mesi e 6 giorni (1 anno e mezzo)…. Ebbene sì, dal 12 dicembre 2005, giorno in cui ho acquistato la vita (il libro del Sig. Carr) non ho più fumato (40 sig. al dì) NE’ IO NE’ mia moglie (20 sig. al dì). A parte il denaro che in banca aumenta, ho una salute stupenda, niente fiatone dopo una corsa, ho perso anche 35 chili (capisci il metodo e lo applichi dove vuoi!!!!) e la pelle è ringiovanita. Beh, che dire, a me in tasca non viene nulla, ma posso dire che ho speso i migliori soldi della mia vita con quel libro. DIO BENEDICA ALLE CARR! Davvero. SANTO SUBITO! (ha salvato la mia vita e quella di mia moglie!!!!). Liberi di scrivermi in email e di conoscermi anche di persona se volete. Voglio proprio che tutti possan godere dei piaceri di non fumatore come sto godendo IO!

Alessandro
19/06/2007

Gualtiero

Ho 30 anni e per 15 anni ho fumato più di un pacchetto al giorno. Una settimana fa ho finito il libro di Allen Carr, regalatomi da un caro amico ex-fumatore da un giorno all’altro. Conoscendo il suo scetticismo razionalista, esattamente come il mio, mi sono convinto a leggere qualcosa che altrimenti avrei scrutato con il puntiglio del sofista in cerca di errori metodologici o gap logici. E il risultato è che ho smesso di fumare. Da 35 sigarette a 0, nessuna crisi di astinenza, nessun segno particolare di nervosismo, nulla di nulla. La mia fidanzata, invece, che lo ha letto vedendo i risultati sul sottoscritto, ha smesso anch’ella di fumare, ma è ora tormentata da una serie di dubbi relativi alla possibilità di fumare una sigaretta ogni tanto, e via dicendo. Le ho detto di rileggersi alcune parti, ma purtroppo ha prestato il libro e oggi, domenica, le librerie sono chiuse. Consiglio: chi sia da poco reduce dall’uscita del tunnel si tenga sempre il libro a portata di mano. E nel frattempo, e per quanto mi riguarda, posso fieramente esclamare: Sono un non fumatore. Grazie Allen.

Gualtiero
17/06/2007

Stefano

Non volevo smettere ma ero curioso sulla possibilità di poterlo fare senza problemi. Magari un giorno avrei saputo almeno da che parte cominciare. Ho letto il libro in due giorni,un po’ per gioco e un po’ per curiosità, e sono sicuro che questa cosa mi abbia salvato la vita .Non ho più ne bisogno e ne voglia delle sigarette, non sono più nei miei pensieri dal momento stesso che ho finito l’ultima pagina. Grazie Allen e buon viaggio.

Stefano
17/06/2007

Tiziano Schirò

ono sicuro che il Signore esiste. Leggevo la Gazzetta dello Sport e verso la fine del giornale leggo due righe in piccolo che parla del metodo e del libro Easyway di Aller Carr’s. Poichè ero ben cosciente di voler smettere di fumare dal primo giorno che avevo iniziato ben 20 anni fa, e mi ritrovavo a 38 anni ancora a passare metà della mia giornata con le sigarette in mano, o da acquistare o da fumare uscendo sul balcone o affumicando lo studio. Tutto ciò che si si fa quando si è fumatori è in funzione della sigaretta e non lo si comprende, ci si nasconde sempre. Ho ordinato due copie del libro via internet ed uno l’ho regalato ad un mio amico. Ho letto il libro e fin dalle prime pagine volevo smettere di fumare le mie 15 sigarette al dì. Però su consiglio del libro ho fumato la mia ultima sigaretta poche pagine prima della fine e mi sono detto:”questa è la mia ultima sigaretta” e da tre giorni non fumo più senza nessuna crisi di astinenza o pensieri strani. Avevo tentato centinaia di volte ma soffrivo come una bestia e puntualmente ricominciavo. Il mio amico mi sta ascoltando e lo sta leggendo e sono sicuro che anche lui smetterà. Io regalerò il libro a tutti i miei amici fumatori. Grazie a tutti e soprattutto alla memoria di Allen Carr .

Tiziano Schirò
15/06/2007

Giuseppe Invernizzi

Ottobre 2006, cercavo informazioni sui vari metodi antifumo navigando sulla rete e per caso (o forse no) mi sono imbattuto nel sito di EasyWay e in Mr. Allen Carr!!! Quella stessa sera comprai il libro e ad essere sincero fui sorpreso al momento dell’acquisto presso una grossa libreria della mia città!!! Mi presentai con il bigliettino con annotato Autore – casa editrice etc. etc. ma appena pronunciai il nome Allen Carr mi fu subito indicata una pila presso la cassa dove si trovavano tutti i best seller del momento e l’addetto mi informò che quel libro era tra i più venduti da molto tempo ormai….. Oggi so per certo che quelli furono i 10,00€ meglio spesi della mia vita. Fumai la mia ultima sigaretta il 12 Novembre 2006, sono passati ormai più di 7 mesi!!! E’ FANTASTICO sono di nuovo un uomo libero!!! Il tutto grazie alla lettura di un libro!!! 180 pagine che ti chiedono semplicemente solo di pensare, un messaggio forte che arriva al cuore e alla testa!!! Basta ascoltarlo e continuare a leggere…Un libro potente fatto di concetti semplici chiari e forti…. Chi parla è un fumatore e chi legge questo lo capisce immediatamente, ecco la chiave fondamentale per farsi ascoltare con fiducia e credibilità!!! Una logica semplice e proprio per questo molto efficace. Mi ha addolorato apprendere della morte di Allen Carr….Ma di contro mi fermo a pensare a quanto ci ha lasciato!!! Una GRANDE eredità per Tutti…..Grazie Mr. Allen, grazie di cuore.

Giuseppe Invernizzi
15/06/2007

Bruno

Sono 5 mesi che non fumo. Non ho mai più fumato da quando ho finito di leggere il libro..Sono felice…… e sono felice di avere trovato un’ottima idea regalo da donare a chi fuma ancora e cerca, senza successo, di smettere……GRAZIE!!

Bruno
14/06/2007

Andreina

Evviva ci sono riuscita anch’io! Pensavo di essere un caso clinico e invece ce l’ho fatta!!! E’ dal 22 settembre del 2006 che non fumo più una sigaretta. E non solo. Io vendo sigarette, quando trovo qualche persona che vorrebbe smettere, promuovo il libro e ne parlo in tutti i modi. Se poi verranno raccolti non lo so, ma intanto io ne parlo, anche contro il mio interesse di commerciante. E’ stato veramente facile smettere se posso dire e gridare al mondo intero. Grazie infinite.

Andreina
12/06/2007

Cristina Pozzo

Caro Allen, fantastico sono una non fumatrice. Mi chiamo Cristina Pozzo ho 49 anni e da 35 anni fumavo una media di 2 pacchetti al giorno di sigarette sono arrivata in passato a toccare anche le 60 sigarette al giorno. Non ero mai riuscita a smettere pur essendo consapevole di stare facendo una stupidaggine, avevo provato orecchini, agopuntura filtri vari niente da fare. Non riesco ancora a crederci, mia figlia mi ha regalato il suo libro, l’ho letto, ho seguito i suoi consigli, ed ho smesso di fumare!!!!!! Incredibile, quando ho spento l’ultima sigaretta ho avuto un momento di panico e le prime due mattine (la prima sigaretta del mattino….) sono state un pò dure ma già dal terzo giorno non sentivo crisi fisiche di astinenza. Mi è capitato fra l’altro un episodio descritto anche nel suo libro ovvero mi sono arrabbiata ma molto con una persona al telefono proprio nella prima settimana da non fumatrice, e ho pensato alla sigaretta e mi sono detta immediatamente accidenti Cristina sei forte gliene hai dette quattro e non hai bisogno di fumare per calmarti, complimenti. Grazie, grazie ed ancora grazie.

Cristina Pozzo
12/06/2007

Rossano Marras

Mi chiamo Rossano, e vi scrivo in merito al libro che ho finito di leggere circa 7 mesi fa. Devo dire che quando mi avevano parlato di questo libro, è stato per un puro caso, in cui si discuteva naturalmente dei vizi che noi umani abbiamo, e naturalmente siamo arrivati a parlare del fumo. Io è dall’età di 15 anni che so cosa è la sigaretta, oggi ne ho 42. Era nell’aria già da tempo che volevo smettere, ma per i motivi, gli stessi che ripetutamente elencati nel libro, non riuscivo. L’odore sempre addosso, il fatto di dover dipendere, il fatto di essere a contatto con altri non fumatori, mi faceva stare a disagio, però comunque sia non riuscivo a darci un taglio definitivo. Quel giorno eravamo in un agriturismo sul monte Spada in Sardegna, e si parlava del fumo, fin che questa mia amica (Flavia) con cui ero mi parlò di questo libro…io già scettico di natura, tra me e me mi dissi ma figurati se un libro può arrivare a farti perlomeno riflettere, io non ci volevo credere come al solito, però un po’ di lettura comunque non fa male. Allora gli chiesi di prestarmelo, lei mi disse di sì, “però c’è l’ha un mio amico me lo deve rendere”, qua e la… a quel punto mi feci dare le indicazioni, a quel punto andai su Internet vidi il libro dove c’era anche un link di testimonianze, e ordinai questo libro. Feci a tempo a leggere 22 pagine, credo fosse la seconda sera, mi addormentai. All’indomani faccio per alzarmi dal letto, mi preparo per andare al lavoro, come di consuetudine, colazione e sigaretta, per darti la carica……però notai che nel pacchetto c’era solo una sigaretta, la fumai… è stata l’ultima!! Ho continuato a leggere il libro fino alla fine, e comunque avrei giurato che fosse ancora uno di quei tentativi che non sarebbero andati a buon fine, invece sono qui a complimentarmi con me stesso, e voi naturalmente che avete pensato in un modo così naturale, di far smettere di fumare la gente. Vi saluto tutti quanti e non finirò mai di ringraziarvi per questo grande aiuto, e naturalmente non posso non ringraziare Flavia a cui voglio tanto bene.

Rossano Marras
11/06/2007

Luca

Venerdì 9 febbraio ho fumato 30 marlboro, sabato 10 febbraio sono diventato un non fumatore!! Ho letto il libro e” soffrendo” solo 1 giorno sono riuscito a fare ciò che ho desiderato fare per 15 anni. Il Signor Carr mi ha insegnato ad essere sempre un passo avanti al piccolo mostro della nicotina , conoscendo le mosse del tuo avversario è semplicissimo riuscire a vincerlo!! anche se è poco non posso fare a meno di dire GRAZIE DI CUORE ALLEN. Non potrò certo dimenticarti!!!

Luca
09/06/2007

Concetta

Non fumo più da 3 settimane e da 2 non fuma più nemmeno mio fratello due pacchetti di Marlboro rosse al giorno. Sono felice, sto consigliando il libro a tantissime persone.

Concetta
08/06/2007

Alessandro

Mancavano ancora 5 pagine alla fine del libro. Alle nove e mezza del mattino ho fumato l’ultima sigaretta. Grazie Mr.Carr

Alessandro
07/06/2007

Fabio

Ho 43 anni e da circa 30 che fumavo intorno alle 25 sigarette al giorno. Ho smesso da 55 giorni e non mi sembra vero ho coinvolto altre persone per essere sicuro che non era solo una mia fantasia, bene , su 5 persone in quattro abbiamo smesso, una non era convinta di voler smettere, faccio tutto quello che prima mi richiedeva la sigaretta, una delle tante cose positive? ora il sapore del caffè dura anche 20 minuti. GRAZIE DI TUTTO “certo ho investito una grossa somma (10 euro) (ahahahahahahahah) per potermi sentire bene”.

Fabio
07/06/2007

Nicolo Jacopetti

Preferisco inviare un’e-mail che scrivere una lettera ed inviarla all’indirizzo segnalato alla fine del libro, per non perdere altro tempo. Ho già perso 30 anni e poco più della mia vita ad avvelenarmi il fisico con un pacchetto di sigarette al giorno. Poi ho letto il libro di Allen Carr, così per curiosità: non volevo smettere e non ho mai desiderato farlo. E mentre lo leggevo fumavo; e ho fumato ancora un paio di giorni dopo averlo letto. Poi ho deciso di non comprare più sigarette e ho smesso. Da ben otto giorni non fumo più. Non ne ho bisogno dopo mangiato, non ne ho bisogno in bagno, non ne ho bisogno quando sono in difficoltà. Forse sono pochi ma so che “non ricomincerò”. Qualche senso di vuoto solo i primi due-tre giorni, niente di più: questo è quello che mi è costato smettere, solo un leggero senso di vuoto. Ora sto consigliano a tutti i miei conoscenti fumatori di leggere il libro, se ce l’ho fatta io possono farcela tutti. Grazie di cuore.

Nicolo Jacopetti
05/06/2007

Fabrizio

E’ vero, smettere è stato facile, come hanno testimoniato altri, senza veri e propri traumi (oltre un pacchetto al giorno, da 25 anni circa, ora ne ho 42). Uniche due conseguenze, a distanza di due mesi, sono un po’ nervosismo unito, anzi, forse provocato, da un sonno discontinuo (mi sveglio una o più volte per notte),e, in secondo luogo, da un aumento della massa corporea (3/4 kg) che non riesco a smaltire nemmeno controllando drasticamente l’alimentazione. Ma devo dire che i benefici sono tanti e di gran lunga superiori (per intensità/importanza e numero) ai c.d. “effetti collaterali”citati: respiro meglio, russo meno, non emano più alito cattivo e/o cattivo odore dai vestiti, mi sento più libero, il portafoglio spesso non si svuota….per lo meno per causa delle “bionde”. Questo libro rende consapevoli della trappola nella quale si cade, inconsapevolmente, quando si accende la prima sigaretta….una trappola paragonabile a un fosso profondo con le pareti viscide, dalle quali sembra impossibile uscire fin tanto che ci si rende consapevoli che tutto, ma proprio tutto, è possibile. Ho parlato ad altri di questo libro: già due amici l’hanno comprato, una di loro ha smesso da 28 giorni….. e ce la sta facendo anche lei!

Fabrizio
05/06/2007

Alessandro

Sembra impossibile eppure con oggi 31 maggio 2007 sono esattamente quattro mesi che non tocco una sigaretta. Sono stato un accanito fumatore per 17 anni e ora grazie ad un libro ho smesso senza fatica. Non ringrazierò mai abbastanza Allen Carr per quello che ha scritto e per come lo ha scritto. Ho 32 anni e da quando ne avevo 15 fumavo quasi due pacchetti al giorno, mentre ora sono un uomo libero e fiero di esserlo. L’augurio che posso fare a tutti i fumatori che vogliono smettere è di riuscirci come ci sono riuscito io, cioè senza soffrire di crisi d’astinenza e senza fatica ma soprattutto con una voglia pazzesca di farlo. Per questo voglio rendere pubblica la mia esperienza, così che altre persone possano leggere il libro e liberarsi per sempre dal PICCOLO MOSTRO che vive in ogni fumatore. Spero che da lassù Allen riesca a gioire per ogni persona SALVATA dal fumo e che riesca a godere del fatto che ad ognuno di noi non fumatori abbia allungato la nostra vita. Da oggi e per sempre grazie di cuore.

Alessandro
01/06/2007

Marco

Eccezionale!!!! ho smesso dopo averci già provato diverse volte.Grazie al libro. GRAZIE a Voi

Marco
01/06/2007

Valerio

Ho smesso da esattamente 5 settimane, sono felice non avrei mai pensato di poter smettere in maniera così semplice:è talmente banale che mi sono sentito uno stupido. Fumavo 25 sigarette da più di 10 anni. Ne ho 27 . Comunque l’unica cosa che devo assolutamente fare, visto che qui siete tutti ex fumatori. e sapete già tutto Solo adesso ho saputo della sua morte e so quindi che il mio messaggio cade nel vuoto. Avrei voluto scrivere appena smesso ma non l’ho fatto. Lo faccio ora e mi rivolgo all’Allen Carr’s che non c’è più, ma che ha risvegliato la mia coscienza e quindi in parte mi porto dentro. Mi rivolgo ad un ingegno raffinato,ad una persona che non merita di essere dimenticata facilmente. Ciao e grazie.

Valerio
28/05/2007

Bruno

Grazie, mi hai insegnato ad apprezzare l’astinenza quel mostro che più si ribella, più mi ricarica di nuova energia. Mi sto divertendo a farlo morire di fame……..-.

Bruno
28/05/2007

Fabio

Solo una parolaGRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!

Fabio
28/05/2007

Antonio Montalbano

Commento difficile da credersi. Quando racconto di aver smesso di fumare leggendo un libro la gente mi guarda con lo sguardo tipo “ma questo è pazzo!!! Ebbene sì da tre settimane sono un felice non fumatore. E la cosa bella è che non ho mai sentito il bisogno di un sigaretta da quando ho smesso. Ho fumato per 15 anni . E adesso basta!!! PER SEMPRE. E’ fantastico. Mi sto facendo promotore presso i miei amici e conoscenti del libro del quale ho acquistato altre due copie per regalarle. Grazie di cuore da me, ma soprattutto da mia moglie e da mio figlio.

Antonio Montalbano
25/05/2007

Monica

Ho finito di leggere il libro 5 giorni fa, da allora non ho toccato una sigaretta, e stare in mezzo a gente che fuma non mi dà assolutamente nessun problema. Quando ho cominciato a leggere il libro era solo per curiosità, ma posso dire che si è rilevato una salvezza per la mia salute e io sono felicissima di non dover più dipendere dalle sigarette.

Monica
22/05/2007

Marinella

Ho 44 anni e 28 di questi fumando circa 2 pacchetti al giorno, ho provato varie volte a smettere con diversi metodi, dai cerotti alle gomme da masticare, dalle caramelle alla forza di volontà, nessun risultato. Ho fumato oltre 20 sigarette anche in gravidanza, mettendo in grave pericolo il mio bambino, che è nato prematuro e sottopeso (grazie e Dio e ai medici si è ripreso ed è sanissimo). Due mesi fa qualcuno mi ha parlato di un libro ” per smettere di fumare”, ho comprato questo libro di Allen Carr senza neanche essere sicura che fosse quello che diceva il mio amico, l’ho letto, non ho smesso…..ma i concetti mi ronzavano in continuazione nella mente, nel frattempo ho frequentato un corso per smettere di fumare alla lega antitumori, praticamente ho parlato sempre del libro di Allen Carr…… ora sono 5 giorni che non fumo sono felice e consapevole di aver smesso, di essere diventata una non fumatrice. Grazie ad Allen Carr.

Marinella
12/05/2007

Rocco

Sono esattamente 33 giorni che non fumo. Ho smesso di fumare nel momento esatto in cui ho finito di leggere il libro. In questo giorni mi sorprendevo della facilità con la quale leggevo la crisi d’astinenza. ma a dire il vero temevo la “botta”, quella grossa crisi che mi ha sempre fatto ricominciare nei tentativi precedenti. Ma lo scorso fine settimana sono andato a suonare in un locale e nonostante l’alcol (solo un paio di birre, intendiamoci) e la marea di fumatori che mi circondavano, non ho sentito minimamente di fumare!!!!! Ora posso esclamare a gran voce: “FANTASTICO!!!!! SONO UN NON FUMATORE!!!” Grazie di cuore

Rocco
09/05/2007

Giuseppe

Solo ora apprendo della scomparsa del sig. Allen Carr, credo che il bene compiuto sulla terra gli abbia meritato un ottimo posto Lassù. A metà ottobre 2006 ho saputo del sito e dei seminari da un amico primario ospedaliero che, a 60 anni, era riuscito a buttare le sigarette (dopo il seminario a Milano). Ho acquistato il libro, l’ho letto e il 2 novembre 2006 ho fumato l’ultima sigaretta!!!!! (Dopo 40 anni a 40 sigarette al giorno) Sono passati 6 mesi senza problemi! GRAZIE

Giuseppe
04/05/2007

Daniela

Ho 42 anni, sono 4 mesi che non fumo dopo 25 anni che lo facevo. Ho smesso la sera dell’ultimo dell’anno 2006 dopo aver letto il libro che mi aveva regalato un mio amico per Natale. Non avrei mai creduto di farcela!!! Non nego che ancora adesso mi viene una voglia matta di accendermi una sigaretta, ma non lo faccio perchè so che sarebbe la prima di una lunga serie. Vorrei ringraziare Allen per avere aiutato tante persone ed anche il mio caro amico per avere aiutato me.

Daniela
03/05/2007

Emilia

Ho fumato l’ultima sigaretta il 17 marzo 2007….. sono finalmente una donna libera….. grazie ad Allen che ha scritto il libro e ha sicuramente contribuito ad allungare la mia vita, che stavo avvelenando da ben 26 anni….. è stato davvero facile…. grazie ancora……..

Emilia
27/04/2007

Alessandra & Lorenzo

Io e mio marito dopo aver letto il libro regalatoci a Natale abbiamo smesso il 5 aprile 2006 dopo vent’anni passati a fumare un pacchetto al giorno… La nostra vita e quella dei nostri bambini è cambiata e non abbiamo fatto nessuna fatica.. Abbiamo regalato e prestato il libro ad accanitissimi fumatori che dopo laser, orecchini e terapie non avevano ottenuto nulla e hanno smesso. In un anno, in un piccolo paese di c.a. 700 abitanti (non tutti fumatori fortunatamente), almeno 22 non fumano più grazie ad Allen Carr. Siamo felici. Grazie, grazie grazie grazie!!!!!!!!!

Alessandra & Lorenzo
26/04/2007

Massimo

Volevo smettere di fumare ma non ci riuscivo; poi per Natale mi è stato regalato questo libro e l’ho letto fino in fondo. Poi ho detto a mia moglie, accendendo una sigaretta: “guarda, questa è l’ultima sigaretta che fumerò, ho deciso di smettere”. Questo è successo l’01-01-2006, cioè quasi un anno e mezzo fa e da allora NON ho più toccato una sigaretta, nemmeno un “tiro”, niente di niente! Stavolta posso dire di avercela fatta! Grazie!

Massimo
24/04/2007

Roberto

Ho appena finito di leggere il libro oggi pomeriggio per la prima volta. Mi sono fatto uno specchietto di pagg. 169 e 170 che ho riposto nel mio portafoglio per i momenti – anche se sono convinto che non ci saranno – di … sfiducia. Mi sento, dopo tanto tempo, felice e contento ma soprattutto LIBERO.

Roberto
17/04/2007

Stefano

Ho smesso da quasi 3 settimane, forse sembrano poche ma per me è un gran successo, dopo 25 anni di fumo. Non è stato difficile smettere grazie a questo libro. Ragazzi compratelo e leggetelo tutto. Cosa vi costa?

Stefano
28/03/2007

Raccontaci la tua esperienza

Strong Testimonials form submission spinner.

campo obbligatorio

(non verrà pubblicato)
Inviando questa mail ci autorizzi alla pubblicazione dell'esperienza.