Testimonianze

E inoltre:

Julie Christie
Susanna York
Lisa Stanfield
David A. Stewart
Oprah Winfrey
James Cosmo
Rick Parfitt
Barry Sheen

… e tanti altri che, per la tutela della privacy, non elenchiamo.

I risultati possono variare nel tempo

Leggi le testimonianze di chi è riuscito a smettere di fumare grazie al nostro metodo:

Non ci avrei mai creduto, ma ho smesso di fumare esattamente un anno fa. La voglia di smettere e la lettura del libro mi hanno consentito non solo di smettere, ma ciò che è più incredibile, di dimenticare completamente le sigarette, da un giorno all’altro. Oltre l’autostima, è aumentata la mia libertà, e chi fuma non mi da fastidio, ma se provassero, è davvero semplice…. non abbiate paura, la sigaretta è solo un insieme di associazioni di idee e necessità da cui il fumatore ha paura di liberarsi. Il libro centra l’obiettivo di smontare questi meccanismi, che fanno troppo male. Grazie ad Allen Carr e a tutti dico di provare. Ho smesso perchè non mi sarei mai perdonato di vedere nello sguardo degli altri il dolore per un male dovuto al fumo. Per tutto il resto, non dipende solo da me.

Andrea
03/07/2007

Ho fumato l’ultima sigaretta ad Edimburgo, una sera di Aprile, non ricordo bene. Metà libro mi è bastato per smettere. L’unica rabbia: ho perso il libro e non riesco a ricomprarlo in quanto “sold out”. Ora mi sembra incredibile che io abbia fumato per 15 anni, non comprendo la mia stupidità ed ignoranza, il non capire che ero e sono stato schiavo delle sigarette per 15 anni (vedi voce: cosa pensi appena ti svegli alla mattina? Cosa pensi prima di rientrare a casa la sera?) Ringrazio di cuore me stesso, che quel giorno ho preso in mano il libro in questione in un aeroporto, scettico come qualsiasi fumatore in preda alla sindrome del piccolo mostro. Euro 10. Non ci posso ancora credere. Consiglio il libro a tutti ma ad una sola condizione: la voglia di smettere. La voglia di imparare ad apprezzare quanto è bello NON fumare. Riscoprire il gusto di fare jogging la mattina presto. Grazie all’autore.

Pietro C.
29/06/2007

Non vedevo l’ora di smettere, ho letto il libro in una notte! Alle 4 di notte ero una non fumatrice!!! Ho pianto perchè avevo capito di essere scappata dal mio “carcere”! Ora in famiglia già siamo tre ad aver smesso grazie a questo metodo! Sto cercando di fare propaganda al libro….come tutti credo!!! Grazie Allen … ora so che mi puoi sentire

Aurora
27/06/2007

Ho acquistato il libro e 5 giorni dopo aver letto neanche metà libro non ho più toccato una sigaretta la cosa mi sembra quasi impossibile però lo è dopo 17 anni di veleno. Vorrei aiutare anche altre persone ad uscire da questo tunnel. Un grazie da

Marcon Riccardo di Vicenza
24/06/2007

Sono un programmatore, sto dalle 10 alle 16 ore davanti ai miei pc, fumavo tipo due pacchetti al giorno, ero scettico….. non ci credevo ….. ma l’ho letto! Risultato? non fumo da 4 giorni e non è stato difficile e tantomeno ne sento la mancanza! Anzi mi sento felice con più voglia di fare, a pranzo faccio pausa!! vado al mare faccio il bagno poi chioschetto e insalata! Insomma una vita da sogno e NON FUMO, il mio umore o il mio essere “rilassato” non dipende dalla sigaretta e questo è fantastico!! Riesco a lavorare e ottenere il meglio senza la compagna che puzzava e mi faceva tossire e questo è strafantastico! Grazie Allen

Mauro Montis
22/06/2007

E’ la seconda volta che scrivo, solo che ora lo faccio dopo 18 mesi e 6 giorni (1 anno e mezzo)…. Ebbene sì, dal 12 dicembre 2005, giorno in cui ho acquistato la vita (il libro del Sig. Carr) non ho più fumato (40 sig. al dì) NE’ IO NE’ mia moglie (20 sig. al dì). A parte il denaro che in banca aumenta, ho una salute stupenda, niente fiatone dopo una corsa, ho perso anche 35 chili (capisci il metodo e lo applichi dove vuoi!!!!) e la pelle è ringiovanita. Beh, che dire, a me in tasca non viene nulla, ma posso dire che ho speso i migliori soldi della mia vita con quel libro. DIO BENEDICA ALLE CARR! Davvero. SANTO SUBITO! (ha salvato la mia vita e quella di mia moglie!!!!). Liberi di scrivermi in email e di conoscermi anche di persona se volete. Voglio proprio che tutti possan godere dei piaceri di non fumatore come sto godendo IO!

Alessandro
19/06/2007

Ho 30 anni e per 15 anni ho fumato più di un pacchetto al giorno. Una settimana fa ho finito il libro di Allen Carr, regalatomi da un caro amico ex-fumatore da un giorno all’altro. Conoscendo il suo scetticismo razionalista, esattamente come il mio, mi sono convinto a leggere qualcosa che altrimenti avrei scrutato con il puntiglio del sofista in cerca di errori metodologici o gap logici. E il risultato è che ho smesso di fumare. Da 35 sigarette a 0, nessuna crisi di astinenza, nessun segno particolare di nervosismo, nulla di nulla. La mia fidanzata, invece, che lo ha letto vedendo i risultati sul sottoscritto, ha smesso anch’ella di fumare, ma è ora tormentata da una serie di dubbi relativi alla possibilità di fumare una sigaretta ogni tanto, e via dicendo. Le ho detto di rileggersi alcune parti, ma purtroppo ha prestato il libro e oggi, domenica, le librerie sono chiuse. Consiglio: chi sia da poco reduce dall’uscita del tunnel si tenga sempre il libro a portata di mano. E nel frattempo, e per quanto mi riguarda, posso fieramente esclamare: Sono un non fumatore. Grazie Allen.

Gualtiero
17/06/2007

Non volevo smettere ma ero curioso sulla possibilità di poterlo fare senza problemi. Magari un giorno avrei saputo almeno da che parte cominciare. Ho letto il libro in due giorni,un po’ per gioco e un po’ per curiosità, e sono sicuro che questa cosa mi abbia salvato la vita .Non ho più ne bisogno e ne voglia delle sigarette, non sono più nei miei pensieri dal momento stesso che ho finito l’ultima pagina. Grazie Allen e buon viaggio.

Stefano
17/06/2007

ono sicuro che il Signore esiste. Leggevo la Gazzetta dello Sport e verso la fine del giornale leggo due righe in piccolo che parla del metodo e del libro Easyway di Aller Carr’s. Poichè ero ben cosciente di voler smettere di fumare dal primo giorno che avevo iniziato ben 20 anni fa, e mi ritrovavo a 38 anni ancora a passare metà della mia giornata con le sigarette in mano, o da acquistare o da fumare uscendo sul balcone o affumicando lo studio. Tutto ciò che si si fa quando si è fumatori è in funzione della sigaretta e non lo si comprende, ci si nasconde sempre. Ho ordinato due copie del libro via internet ed uno l’ho regalato ad un mio amico. Ho letto il libro e fin dalle prime pagine volevo smettere di fumare le mie 15 sigarette al dì. Però su consiglio del libro ho fumato la mia ultima sigaretta poche pagine prima della fine e mi sono detto:”questa è la mia ultima sigaretta” e da tre giorni non fumo più senza nessuna crisi di astinenza o pensieri strani. Avevo tentato centinaia di volte ma soffrivo come una bestia e puntualmente ricominciavo. Il mio amico mi sta ascoltando e lo sta leggendo e sono sicuro che anche lui smetterà. Io regalerò il libro a tutti i miei amici fumatori. Grazie a tutti e soprattutto alla memoria di Allen Carr .

Tiziano Schirò
15/06/2007

Ottobre 2006, cercavo informazioni sui vari metodi antifumo navigando sulla rete e per caso (o forse no) mi sono imbattuto nel sito di EasyWay e in Mr. Allen Carr!!! Quella stessa sera comprai il libro e ad essere sincero fui sorpreso al momento dell’acquisto presso una grossa libreria della mia città!!! Mi presentai con il bigliettino con annotato Autore – casa editrice etc. etc. ma appena pronunciai il nome Allen Carr mi fu subito indicata una pila presso la cassa dove si trovavano tutti i best seller del momento e l’addetto mi informò che quel libro era tra i più venduti da molto tempo ormai….. Oggi so per certo che quelli furono i 10,00€ meglio spesi della mia vita. Fumai la mia ultima sigaretta il 12 Novembre 2006, sono passati ormai più di 7 mesi!!! E’ FANTASTICO sono di nuovo un uomo libero!!! Il tutto grazie alla lettura di un libro!!! 180 pagine che ti chiedono semplicemente solo di pensare, un messaggio forte che arriva al cuore e alla testa!!! Basta ascoltarlo e continuare a leggere…Un libro potente fatto di concetti semplici chiari e forti…. Chi parla è un fumatore e chi legge questo lo capisce immediatamente, ecco la chiave fondamentale per farsi ascoltare con fiducia e credibilità!!! Una logica semplice e proprio per questo molto efficace. Mi ha addolorato apprendere della morte di Allen Carr….Ma di contro mi fermo a pensare a quanto ci ha lasciato!!! Una GRANDE eredità per Tutti…..Grazie Mr. Allen, grazie di cuore.

Giuseppe Invernizzi
15/06/2007

Sono 5 mesi che non fumo. Non ho mai più fumato da quando ho finito di leggere il libro..Sono felice…… e sono felice di avere trovato un’ottima idea regalo da donare a chi fuma ancora e cerca, senza successo, di smettere……GRAZIE!!

Bruno
14/06/2007

Evviva ci sono riuscita anch’io! Pensavo di essere un caso clinico e invece ce l’ho fatta!!! E’ dal 22 settembre del 2006 che non fumo più una sigaretta. E non solo. Io vendo sigarette, quando trovo qualche persona che vorrebbe smettere, promuovo il libro e ne parlo in tutti i modi. Se poi verranno raccolti non lo so, ma intanto io ne parlo, anche contro il mio interesse di commerciante. E’ stato veramente facile smettere se posso dire e gridare al mondo intero. Grazie infinite.

Andreina
12/06/2007

Caro Allen, fantastico sono una non fumatrice. Mi chiamo Cristina Pozzo ho 49 anni e da 35 anni fumavo una media di 2 pacchetti al giorno di sigarette sono arrivata in passato a toccare anche le 60 sigarette al giorno. Non ero mai riuscita a smettere pur essendo consapevole di stare facendo una stupidaggine, avevo provato orecchini, agopuntura filtri vari niente da fare. Non riesco ancora a crederci, mia figlia mi ha regalato il suo libro, l’ho letto, ho seguito i suoi consigli, ed ho smesso di fumare!!!!!! Incredibile, quando ho spento l’ultima sigaretta ho avuto un momento di panico e le prime due mattine (la prima sigaretta del mattino….) sono state un pò dure ma già dal terzo giorno non sentivo crisi fisiche di astinenza. Mi è capitato fra l’altro un episodio descritto anche nel suo libro ovvero mi sono arrabbiata ma molto con una persona al telefono proprio nella prima settimana da non fumatrice, e ho pensato alla sigaretta e mi sono detta immediatamente accidenti Cristina sei forte gliene hai dette quattro e non hai bisogno di fumare per calmarti, complimenti. Grazie, grazie ed ancora grazie.

Cristina Pozzo
12/06/2007

Mi chiamo Rossano, e vi scrivo in merito al libro che ho finito di leggere circa 7 mesi fa. Devo dire che quando mi avevano parlato di questo libro, è stato per un puro caso, in cui si discuteva naturalmente dei vizi che noi umani abbiamo, e naturalmente siamo arrivati a parlare del fumo. Io è dall’età di 15 anni che so cosa è la sigaretta, oggi ne ho 42. Era nell’aria già da tempo che volevo smettere, ma per i motivi, gli stessi che ripetutamente elencati nel libro, non riuscivo. L’odore sempre addosso, il fatto di dover dipendere, il fatto di essere a contatto con altri non fumatori, mi faceva stare a disagio, però comunque sia non riuscivo a darci un taglio definitivo. Quel giorno eravamo in un agriturismo sul monte Spada in Sardegna, e si parlava del fumo, fin che questa mia amica (Flavia) con cui ero mi parlò di questo libro…io già scettico di natura, tra me e me mi dissi ma figurati se un libro può arrivare a farti perlomeno riflettere, io non ci volevo credere come al solito, però un po’ di lettura comunque non fa male. Allora gli chiesi di prestarmelo, lei mi disse di sì, “però c’è l’ha un mio amico me lo deve rendere”, qua e la… a quel punto mi feci dare le indicazioni, a quel punto andai su Internet vidi il libro dove c’era anche un link di testimonianze, e ordinai questo libro. Feci a tempo a leggere 22 pagine, credo fosse la seconda sera, mi addormentai. All’indomani faccio per alzarmi dal letto, mi preparo per andare al lavoro, come di consuetudine, colazione e sigaretta, per darti la carica……però notai che nel pacchetto c’era solo una sigaretta, la fumai… è stata l’ultima!! Ho continuato a leggere il libro fino alla fine, e comunque avrei giurato che fosse ancora uno di quei tentativi che non sarebbero andati a buon fine, invece sono qui a complimentarmi con me stesso, e voi naturalmente che avete pensato in un modo così naturale, di far smettere di fumare la gente. Vi saluto tutti quanti e non finirò mai di ringraziarvi per questo grande aiuto, e naturalmente non posso non ringraziare Flavia a cui voglio tanto bene.

Rossano Marras
11/06/2007

Venerdì 9 febbraio ho fumato 30 marlboro, sabato 10 febbraio sono diventato un non fumatore!! Ho letto il libro e” soffrendo” solo 1 giorno sono riuscito a fare ciò che ho desiderato fare per 15 anni. Il Signor Carr mi ha insegnato ad essere sempre un passo avanti al piccolo mostro della nicotina , conoscendo le mosse del tuo avversario è semplicissimo riuscire a vincerlo!! anche se è poco non posso fare a meno di dire GRAZIE DI CUORE ALLEN. Non potrò certo dimenticarti!!!

Luca
09/06/2007

Non fumo più da 3 settimane e da 2 non fuma più nemmeno mio fratello due pacchetti di Marlboro rosse al giorno. Sono felice, sto consigliando il libro a tantissime persone.

Concetta
08/06/2007

Mancavano ancora 5 pagine alla fine del libro. Alle nove e mezza del mattino ho fumato l’ultima sigaretta. Grazie Mr.Carr

Alessandro
07/06/2007

Ho 43 anni e da circa 30 che fumavo intorno alle 25 sigarette al giorno. Ho smesso da 55 giorni e non mi sembra vero ho coinvolto altre persone per essere sicuro che non era solo una mia fantasia, bene , su 5 persone in quattro abbiamo smesso, una non era convinta di voler smettere, faccio tutto quello che prima mi richiedeva la sigaretta, una delle tante cose positive? ora il sapore del caffè dura anche 20 minuti. GRAZIE DI TUTTO “certo ho investito una grossa somma (10 euro) (ahahahahahahahah) per potermi sentire bene”.

Fabio
07/06/2007

Preferisco inviare un’e-mail che scrivere una lettera ed inviarla all’indirizzo segnalato alla fine del libro, per non perdere altro tempo. Ho già perso 30 anni e poco più della mia vita ad avvelenarmi il fisico con un pacchetto di sigarette al giorno. Poi ho letto il libro di Allen Carr, così per curiosità: non volevo smettere e non ho mai desiderato farlo. E mentre lo leggevo fumavo; e ho fumato ancora un paio di giorni dopo averlo letto. Poi ho deciso di non comprare più sigarette e ho smesso. Da ben otto giorni non fumo più. Non ne ho bisogno dopo mangiato, non ne ho bisogno in bagno, non ne ho bisogno quando sono in difficoltà. Forse sono pochi ma so che “non ricomincerò”. Qualche senso di vuoto solo i primi due-tre giorni, niente di più: questo è quello che mi è costato smettere, solo un leggero senso di vuoto. Ora sto consigliano a tutti i miei conoscenti fumatori di leggere il libro, se ce l’ho fatta io possono farcela tutti. Grazie di cuore.

Nicolo Jacopetti
05/06/2007

E’ vero, smettere è stato facile, come hanno testimoniato altri, senza veri e propri traumi (oltre un pacchetto al giorno, da 25 anni circa, ora ne ho 42). Uniche due conseguenze, a distanza di due mesi, sono un po’ nervosismo unito, anzi, forse provocato, da un sonno discontinuo (mi sveglio una o più volte per notte),e, in secondo luogo, da un aumento della massa corporea (3/4 kg) che non riesco a smaltire nemmeno controllando drasticamente l’alimentazione. Ma devo dire che i benefici sono tanti e di gran lunga superiori (per intensità/importanza e numero) ai c.d. “effetti collaterali”citati: respiro meglio, russo meno, non emano più alito cattivo e/o cattivo odore dai vestiti, mi sento più libero, il portafoglio spesso non si svuota….per lo meno per causa delle “bionde”. Questo libro rende consapevoli della trappola nella quale si cade, inconsapevolmente, quando si accende la prima sigaretta….una trappola paragonabile a un fosso profondo con le pareti viscide, dalle quali sembra impossibile uscire fin tanto che ci si rende consapevoli che tutto, ma proprio tutto, è possibile. Ho parlato ad altri di questo libro: già due amici l’hanno comprato, una di loro ha smesso da 28 giorni….. e ce la sta facendo anche lei!

Fabrizio
05/06/2007

Sembra impossibile eppure con oggi 31 maggio 2007 sono esattamente quattro mesi che non tocco una sigaretta. Sono stato un accanito fumatore per 17 anni e ora grazie ad un libro ho smesso senza fatica. Non ringrazierò mai abbastanza Allen Carr per quello che ha scritto e per come lo ha scritto. Ho 32 anni e da quando ne avevo 15 fumavo quasi due pacchetti al giorno, mentre ora sono un uomo libero e fiero di esserlo. L’augurio che posso fare a tutti i fumatori che vogliono smettere è di riuscirci come ci sono riuscito io, cioè senza soffrire di crisi d’astinenza e senza fatica ma soprattutto con una voglia pazzesca di farlo. Per questo voglio rendere pubblica la mia esperienza, così che altre persone possano leggere il libro e liberarsi per sempre dal PICCOLO MOSTRO che vive in ogni fumatore. Spero che da lassù Allen riesca a gioire per ogni persona SALVATA dal fumo e che riesca a godere del fatto che ad ognuno di noi non fumatori abbia allungato la nostra vita. Da oggi e per sempre grazie di cuore.

Alessandro
01/06/2007

Eccezionale!!!! ho smesso dopo averci già provato diverse volte.Grazie al libro. GRAZIE a Voi

Marco
01/06/2007

Ho smesso da esattamente 5 settimane, sono felice non avrei mai pensato di poter smettere in maniera così semplice:è talmente banale che mi sono sentito uno stupido. Fumavo 25 sigarette da più di 10 anni. Ne ho 27 . Comunque l’unica cosa che devo assolutamente fare, visto che qui siete tutti ex fumatori. e sapete già tutto Solo adesso ho saputo della sua morte e so quindi che il mio messaggio cade nel vuoto. Avrei voluto scrivere appena smesso ma non l’ho fatto. Lo faccio ora e mi rivolgo all’Allen Carr’s che non c’è più, ma che ha risvegliato la mia coscienza e quindi in parte mi porto dentro. Mi rivolgo ad un ingegno raffinato,ad una persona che non merita di essere dimenticata facilmente. Ciao e grazie.

Valerio
28/05/2007

Grazie, mi hai insegnato ad apprezzare l’astinenza quel mostro che più si ribella, più mi ricarica di nuova energia. Mi sto divertendo a farlo morire di fame……..-.

Bruno
28/05/2007

Solo una parolaGRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!

Fabio
28/05/2007

Commento difficile da credersi. Quando racconto di aver smesso di fumare leggendo un libro la gente mi guarda con lo sguardo tipo “ma questo è pazzo!!! Ebbene sì da tre settimane sono un felice non fumatore. E la cosa bella è che non ho mai sentito il bisogno di un sigaretta da quando ho smesso. Ho fumato per 15 anni . E adesso basta!!! PER SEMPRE. E’ fantastico. Mi sto facendo promotore presso i miei amici e conoscenti del libro del quale ho acquistato altre due copie per regalarle. Grazie di cuore da me, ma soprattutto da mia moglie e da mio figlio.

Antonio Montalbano
25/05/2007

Ho finito di leggere il libro 5 giorni fa, da allora non ho toccato una sigaretta, e stare in mezzo a gente che fuma non mi dà assolutamente nessun problema. Quando ho cominciato a leggere il libro era solo per curiosità, ma posso dire che si è rilevato una salvezza per la mia salute e io sono felicissima di non dover più dipendere dalle sigarette.

Monica
22/05/2007

Ho 44 anni e 28 di questi fumando circa 2 pacchetti al giorno, ho provato varie volte a smettere con diversi metodi, dai cerotti alle gomme da masticare, dalle caramelle alla forza di volontà, nessun risultato. Ho fumato oltre 20 sigarette anche in gravidanza, mettendo in grave pericolo il mio bambino, che è nato prematuro e sottopeso (grazie e Dio e ai medici si è ripreso ed è sanissimo). Due mesi fa qualcuno mi ha parlato di un libro ” per smettere di fumare”, ho comprato questo libro di Allen Carr senza neanche essere sicura che fosse quello che diceva il mio amico, l’ho letto, non ho smesso…..ma i concetti mi ronzavano in continuazione nella mente, nel frattempo ho frequentato un corso per smettere di fumare alla lega antitumori, praticamente ho parlato sempre del libro di Allen Carr…… ora sono 5 giorni che non fumo sono felice e consapevole di aver smesso, di essere diventata una non fumatrice. Grazie ad Allen Carr.

Marinella
12/05/2007

Sono esattamente 33 giorni che non fumo. Ho smesso di fumare nel momento esatto in cui ho finito di leggere il libro. In questo giorni mi sorprendevo della facilità con la quale leggevo la crisi d’astinenza. ma a dire il vero temevo la “botta”, quella grossa crisi che mi ha sempre fatto ricominciare nei tentativi precedenti. Ma lo scorso fine settimana sono andato a suonare in un locale e nonostante l’alcol (solo un paio di birre, intendiamoci) e la marea di fumatori che mi circondavano, non ho sentito minimamente di fumare!!!!! Ora posso esclamare a gran voce: “FANTASTICO!!!!! SONO UN NON FUMATORE!!!” Grazie di cuore

Rocco
09/05/2007

Solo ora apprendo della scomparsa del sig. Allen Carr, credo che il bene compiuto sulla terra gli abbia meritato un ottimo posto Lassù. A metà ottobre 2006 ho saputo del sito e dei seminari da un amico primario ospedaliero che, a 60 anni, era riuscito a buttare le sigarette (dopo il seminario a Milano). Ho acquistato il libro, l’ho letto e il 2 novembre 2006 ho fumato l’ultima sigaretta!!!!! (Dopo 40 anni a 40 sigarette al giorno) Sono passati 6 mesi senza problemi! GRAZIE

Giuseppe
04/05/2007

Ho 42 anni, sono 4 mesi che non fumo dopo 25 anni che lo facevo. Ho smesso la sera dell’ultimo dell’anno 2006 dopo aver letto il libro che mi aveva regalato un mio amico per Natale. Non avrei mai creduto di farcela!!! Non nego che ancora adesso mi viene una voglia matta di accendermi una sigaretta, ma non lo faccio perchè so che sarebbe la prima di una lunga serie. Vorrei ringraziare Allen per avere aiutato tante persone ed anche il mio caro amico per avere aiutato me.

Daniela
03/05/2007

Ho fumato l’ultima sigaretta il 17 marzo 2007….. sono finalmente una donna libera….. grazie ad Allen che ha scritto il libro e ha sicuramente contribuito ad allungare la mia vita, che stavo avvelenando da ben 26 anni….. è stato davvero facile…. grazie ancora……..

Emilia
27/04/2007

Io e mio marito dopo aver letto il libro regalatoci a Natale abbiamo smesso il 5 aprile 2006 dopo vent’anni passati a fumare un pacchetto al giorno… La nostra vita e quella dei nostri bambini è cambiata e non abbiamo fatto nessuna fatica.. Abbiamo regalato e prestato il libro ad accanitissimi fumatori che dopo laser, orecchini e terapie non avevano ottenuto nulla e hanno smesso. In un anno, in un piccolo paese di c.a. 700 abitanti (non tutti fumatori fortunatamente), almeno 22 non fumano più grazie ad Allen Carr. Siamo felici. Grazie, grazie grazie grazie!!!!!!!!!

Alessandra & Lorenzo
26/04/2007

Volevo smettere di fumare ma non ci riuscivo; poi per Natale mi è stato regalato questo libro e l’ho letto fino in fondo. Poi ho detto a mia moglie, accendendo una sigaretta: “guarda, questa è l’ultima sigaretta che fumerò, ho deciso di smettere”. Questo è successo l’01-01-2006, cioè quasi un anno e mezzo fa e da allora NON ho più toccato una sigaretta, nemmeno un “tiro”, niente di niente! Stavolta posso dire di avercela fatta! Grazie!

Massimo
24/04/2007

Ho appena finito di leggere il libro oggi pomeriggio per la prima volta. Mi sono fatto uno specchietto di pagg. 169 e 170 che ho riposto nel mio portafoglio per i momenti – anche se sono convinto che non ci saranno – di … sfiducia. Mi sento, dopo tanto tempo, felice e contento ma soprattutto LIBERO.

Roberto
17/04/2007

Ho smesso da quasi 3 settimane, forse sembrano poche ma per me è un gran successo, dopo 25 anni di fumo. Non è stato difficile smettere grazie a questo libro. Ragazzi compratelo e leggetelo tutto. Cosa vi costa?

Stefano
28/03/2007

Ho finito proprio in questo in questo momento di leggere il libro spegnendo la mia ultima sigaretta… Mi sento felice e soprattutto libera perchè ho capito quanto sia inutile e autodistruttivo fumare e soprattutto che non è dipeso dalla sigaretta la riuscita di tante attività che svolgo…. grazie, grazie, grazie Allen..

Emanuela
14/03/2007

Ho letto il libro. Ho smesso di fumare durante la sua lettura, dopo 22 anni, sono sempre stata convinta che le mie 8 sigarette light al giorno fossero poche e non contassero, ma il libro mi ha spiegato la verità: ero una tossicodipendente. Ho avuto momenti di desiderio ma li ho sconfitti con il sorriso, sentendomi stupida e ridicola a desiderare un veleno. Ho aperto gli occhi ed ho goduto immediatamente di tutti i vantaggi. Adesso guardo chi fuma con grande compassione. Grazie Allen.

Laura
04/03/2007

Sono un’insegnante di Scuola Materna e ho 49 anni, fumare per me era un tormento, 35 anni di un pacchetto al giorno; avevo provato tutti i metodi conosciuti per smettere di fumare, spreco di tempo, soldi e soprattutto fatica senza alcun risultato (al massimo pochi giorni) nel tedio per me e per chi mi stava vicino e oltretutto7/8 kg. in più. Poi un giorno, per caso, in libreria il mio sguardo cade su un libro, senza pensarci più di un attimo lo compero, premetto che sono sempre stata una donna dai grandi entusiasmi anche se non facilmente condizionabile anzi molto intransigente con me stessa e con gli altri. Mi sono ritrovata in ogni pagina del libro, infatti chi meglio di un ex fumatore può spiegare come ci si sente ad essere impigliato nella trappola. Ora grazie al metodo Easyway le ombre si sono dissipate e io LIBERA , inaspettatamente, improvvisamente e magnificamente libera!!! Quando ho spento l’ultima sigaretta, cioè dopo 30 ore dall’acquisto del libro, ero sicura fosse l’ultima per SEMPRE. E’ difficile racchiudere in poche parole il mio stupore, la mia felicità e poter trasmettere questa carica che mi ha dato il libro, ma per chiunque voglia io sono qui, potete scrivermi e per me questa sarà anche una gioia:condividere la mia conquista. Dopo aver letto il libro mi sono tornate alla mente parole antiche a cui la mia memoria fa fatica a dare un nome e cognome, , esse dicevano “La tua vita è importante perchè un giorno i miei passi incontreranno i tuoi” Grazie Allen Carr, lei è stato il più bell’incontro della mia vita.

Carla
02/03/2007

Avevo sentito parlare del libro da un mio amico inglese che lo aveva letto e appena terminato aveva smesso di fumare all’istante. La cosa che mi stupiva era il fatto che era talmente tranquillo che poteva avere gente accanto che fumava, bere degli alcolici, fare qualsiasi cosa senza che sentisse il bisogno di fumare. Gli ho chiesto di prestarmelo, non volle per due motivi, uno perchè quello che aveva era in inglese e quindi non avrebbe sortito lo stesso effetto che in italiano e poi perchè ci era affezionato e non voleva separarsene. Sono passati sei mesi e io avevo quasi dimenticato questa storia. Il 23/02/2007 ero in aeroporto perchè stavo per partire per un we al mare dai miei genitori e nella libreria ho visto il libro in libreria. L’Ho preso, un pò scettico riguardo ai racconti sentiti sul libro. L’ho letto in tre giorni. Ho buttato la mia ultima sigaretta oggi 26/02/2007. So che non fumerò più e quanto sono stato stupido a rovinarmi la vita in questo modo. Bastava capire come agisce il piccolo mostro per poterlo sconfiggere. Grazie Allen.

Mirko
26/02/2007

Non ci credevo, pensavo al solito libro che parlava di malattie, cancro ecc. e invece ti fa capire che non hai bisogno di fumare e che se sei felice di smettere sarà facile farlo…..

Emanuele
21/02/2007

…. quasi 30 anni di sigarette. Un bellissimo giorno una persona mi consiglia la lettura di un libro, al momento faccio spallucce e storco il naso comunque non ho nulla da perdere e acquisto il libro…. dopo qualche tempo trovo il coraggio di leggerlo e magicamente divento un NON FUMATORE!!! Sono così entusiasta che non faccio altro che parlarne in giro finché a cascata, incuriositi dal mio successo lo leggono anche mio fratello e i miei cognati…. risultato: altri 3 felicissimi NON FUMATORI…. e la lotta continua, continuiamo a pubblicizzare la lettura del libro o la consultazione di un centro Easy Way!!! GRAZIE DI CUORE Mr CARR, so di doverle moltissimo. Spero che ovunque lei si trovi in questo momento possa sentire la gratitudine di quanti come me, dopo aver letto il suo libro, hanno finalmente spezzato la catena, Grazie ancora Allen, ha fatto tanto per una moltitudine di persone… riposi in pace

Tittino
20/02/2007

Dicembre 2006, una mia parente smette di fumare leggendo il libro, e la cosa mi incuriosisce, mi sembra impossibile, mi colpisce il fatto che non ha né voglia né fastidio se vede gli altri fumare, mi da il libro, lo leggo tutto d’un fiato e smetto anch’io. Ci tengo a specificare che fumavo un pacchetto e mezzo al giorno da 12 anni, il “cicchino” me lo accendevo appena alzata alle 4 di mattina, con il caffé!! Ho portato il libro a colleghi ed amici, che increduli hanno smesso anche loro di fumare!!! scrivetemi pure se avete bisogno di consigli e … buona vita a tutti senza fumo!!!

Barbara
17/02/2007

Ho finito il libro giovedì, ho smesso di fumare il giorno dopo, in tutto il venerdì l’unico momento di “depressione” l’ho avuto dopo pranzo, però avevo il libro a portata di mano, ho letto due o tre paragrafi, sono tornata a casa e trovato la casa allagata, mi sono innervosita e ho pensato alle sigarette, mi sono detta con le sigarette non migliorerebbe la situazione, anzi sarebbe peggiore. La mattina dopo mi sono svegliata, non avevo l’alito cattivo e il respiro pesante e ho pensato, grazie a Dio non ho fumato ieri, il fumo mi deteriora… sì è la parola esatta…

Silvia
17/02/2007

Ho finito il libro e ho smesso di fumare.. ma lo sapevo già a metà libro che l’avrei fatto… visto che le dipendenze sono sostanzialmente tutte uguali, sarebbe bello che Allen Carr scrivesse un libro anche sulla cocaina che è la droga del secolo.

Silvia
16/02/2007

Sabato 3/02/2007 sono inciampata nel libro, l’ho girato davanti e dietro, indecisa se comprarlo, ho aperto le prime pagine e una frase mi ha colpita…..Sono tornata a casa e ho iniziato a leggerlo, (premetto che da tempo il desiderio di smettere, cominciava a rafforzarsi, avevo già smesso 13 anni fa per 6 mesi circa, poi come una CRETINA ho ripreso, pensando di poter controllare il fumo ad una o due sigarette al giorno….palle!!!!e ho capito ora che ho letto il libro dove avevo sbagliato) bene, venerdì 09/02/2007 h. 17.15 ho spento l’ultima sigaretta, anche se il libro non l’avevo finito di leggere. VOLEVO ASSOLUTAMENTE SMETTERE, SAPEVO CHE SE RIMANDAVO DI QUALCHE GIORNO NON CE L’AVREI FATTA!!!!! LA LETTURA AVEVA ULTERIORMENTE RAFFORZATA LA MIA DECISIONE. DEVO DIRE CHE HO SUPERATO LA “PAURA” MA IL CERVELLO CONTINUA A “MARTELLARE”. Il libro non ti offre la bacchetta magica, ma affronta il problema sotto un’altro aspetto, la dipendenza psicologica (che ogni fumatore conosce ma non vuole analizzare) e soprattutto mette in evidenza che è una TOSSICODIPENDENZA. Definizione che io non ho mai accettato in quanto non volevo considerarmi al pari di un “drogato”. Ed è questa la CONSAPEVOLEZZA che bisogna acquisire per smettere definitivamente di farsi di nicotina. Purtroppo lo devi capire con la tua testa e desiderare profondamente di non BRUCIARTI il “CERVELLO” e tutti gli altri organi, perchè le sigarette le compri dal tabaccaio ma, il Cervello, il Cuore, i POLMONI, e tutto il resto non li trovi come i pezzi di ricambio al supermercato. Io ho fumato per circa 34 anni, che dite è ora di dire BASTA!!!!!!!Non voglio diventare vecchia con ancora la sigaretta tra le dita e poi prendere le medicine per la circolazione del sangue, per la tachicardia o altro ancora. Grazie a me che ho deciso di non affumicarmi più e grazie di nuovo a me per aver comprato e letto il libro e grazie soprattutto al compianto sig. Allen!

Gerry
15/02/2007

Un ringraziamento davvero speciale a Carr Allen! Dopo 10 anni da fumatrice, ho smesso così……incredibilmente e a distanza di qualche settimana è come se la mia memoria fosse stata resettata e fosse tornata ai tempi in cui non fumavo…E’ difficile da spiegare e comprendere fino a che non si prova sulla propria persona…..Seguendo le indicazioni del libro qualcosa lavora nell’inconscio, scatta una molla, all’improvviso….e tutto diventa chiaro! è meraviglioso e la cosa sconvolgente è che è stato VERAMENTE facile… Ancora mi sembra incredibile di essere stata una schifosa fumatrice per tutto quel tempo…che cosa inutile! I miei più sinceri complimenti…Sto dispensando copie di questo libro alle persone fumatrici a me care che conoscono (e che vogliono smettere) e so che presto tante di loro saranno soddisfatte e incredibilmente e piacevolmente stupite come la sottoscritta!!!!! GRAZIE GRAZIE e ancora GRAZIE!

Nadia
14/02/2007

Ciao Francesca……che devo dirti grazie..dopo 25 anni di marlboro rosse, x due pacchetti al giorno negli ultimi tempi è dal 14 maggio del 2006 che ho smesso, ti ho mandato una sorella, un amico e piano piano altre persone le stò convincendo. Ora sto bene grazie ancora Francesca.

Gino
14/02/2007

Ho fatto il seminario il 25 gennaio 2006 ho festeggiato l’anno e volevo ringraziare la dott.ssa Francesca Cesati per l’impegno, la bravura, la simpatia con la quale mi ha tirato fuori dal vizio del fumo in maniera simpatica. Avevo tentato in mille modi di smettere senza successo, consiglio a tutti i fumatori che vogliono smettere questo seminario che a me ha cambiato la vita…….ancora GRAZIE.

Mauro
13/02/2007

Ho avuto modo di ringraziare la d.ssa Cesati la sera stessa in cui ho smesso di fumare alla fine del corso. E’ una persona squisita, grandissima professionista, alla quale sarò sempre riconoscente per l’aiuto che mi ha dato.Però ho scritto soprattutto per aver modo di ringraziare anche la sig.ra Stefania, perché con la sua voce sempre rassicurante, gioiosa e amichevole, mi ha trasmesso la voglia e la capacità di affrontare con serenità e fiducia un passo così “delicato” della mia vita. Un grazie di cuore!

Massimo
02/02/2007

Raccontaci la tua esperienza

campo obbligatorio

(non verrà pubblicato)
Inviando questa mail ci autorizzi alla pubblicazione dell'esperienza.